La principessa più amata dell’Inghilterra Lady Diana far parlare dice anche da morta. L’ultima indiscrezione parla di una possibile relazione sentimentale con Tom Cruise da cui era fortemente attratta. Judy Wade autrice di numerosi libri sulla principessa lo ha rivelato lo scorso luglio.

La passione di Lady Diana per Tom Cruise aveva fatto innervosire anche l’ex moglie di allora Nicole Kidman. Diana incontrò l’attore durante la prima di Cuori ribelli nel 1992. Dobbiamo dire che a quell’epoca Tom Cruise era fortemente innamorato dell’ex moglie, in quel periodo l’attore aveva occhi solo per lei e il fascino della principessa Lady Diana non riuscì a scalfire il suo cuore.

Nel libro del 2007 si legge come Nicole Kidman lanciava occhiate di avvertimento verso la principessa, per dirle ” togli le mani al mio uomo”.

Kidman odiava la principessa Diana?

Una fonte vicina a Kidman ha anche confermato la storia, dicendo a  New Idea  che ha praticamente spiegato perché l’attrice  ha rifiutato di interpretare i ruoli della Principessa Diana .

“Questo spiega perché Nicole ha rifiutato i ruoli con Diana ogni volta che le è stato chiesto”, ha rivelato l’insider. “E non era nemmeno contenta che la sua migliore amica Naomi Watts la interpretasse!”

Il tipster ha continuato il  Moulin Rouge!  la star era “molto territoriale nei confronti dei suoi partner e si è aggrappata al rancore”.

“A quanto pare, [questo sta accadendo] anche se ha divorziato dall’uomo e la donna minacciosa è morta!” ha detto la fonte.

Cruise, in alternativa, era “molto affezionato” alla principessa Diana. Era uno dei volti famosi che hanno onorato il suo funerale il 6 settembre 1997.

“Nic ha partecipato al funerale di Di, ma penso che fosse più un desiderio di Tom che suo”, ha continuato la fonte.

La morte della principessa del popolo

All’epoca, Cruise disse alla  CNN , tramite  Hello! , lui e la sua allora moglie, Kidman, furono entrambi “devastati” dalla morte della principessa Diana.

“Corrono luci, ti inseguono e ti molestano”, ha detto riguardo alla sua morte nelle mani dei paparazzi. “Succede in tutto il mondo e sicuramente è peggiorato.”

Poche ore dopo, il fratello della principessa Diana, Earl Spencer, ha  parlato della morte di sua sorella .

“Direi che ho sempre creduto che la stampa l’avrebbe uccisa alla fine”, ha detto. “Ma nemmeno io potevo immaginare che avrebbero preso una mano così diretta nella sua morte, come sembra essere il caso.”

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here