Press "Enter" to skip to content

Maria De Filippi e Maurizio Costanzo, l’aneddoto “All’inizio fu sgarbato….”

Non c’è che dire sul fatto che Maurizio Costanzo e Maria De Filippi sono una delle coppie non soltanto più amate, ma anche le più longeve del panorama televisivo italiano. I due, infatti, stanno insieme da oltre 25 anni, essendosi sposati nel 1995. Il loro è un rapporto piuttosto profondo, basato  principalmente sulla stima reciproca, ma anche su un profondo affetto. Oltre ad essere marito e moglie e quindi ad essere molto complici nella vita privata, Maurizio e Maria sono anche complici nella vita professionale. Effettivamente la De Filippi è considerata la regina di Mediaset e Maurizio Costanzo invece, è uno dei più importanti protagonisti della televisione italiana, ma principalmente di Mediaset dove da parecchi anni va in onda con il suo programma Maurizio Costanzo Show.

Entrambi Sono infatti molto legati all’azienda per la quale lavorano da tanti anni, ovvero Mediaset. I due nel 2004 hanno deciso di adottare un ragazzo di nome Gabriele, che oggi ha 28 anni e lavora con la mamma. Sulla loro relazione soprattutto i primi anni si è detto tanto e molti pare che abbiano messo in dubbio la veridicità del loro rapporto, eppure Maria e Maurizio sono andati avanti per la loro strada e senza dare tanto peso alle chiacchiere.

Maria De Filippi e Maurizio Costanzo, retroscena sulla loro vita privata

Come già abbiamo avuto modo di vedere sembra che Maurizio e Maria De Filippi siano stati spesso al centro di alcune chiacchiere. Proprio in quest’ultimo periodo sembra che a voler svelare qualche retroscena riguardante il loro rapporto, sia stato Giorgio Assumma ovvero il noto avvocato nonché ex presidente SIAE che ha ricoperto questa carica fino al 2010. Nel corso di un’intervista rilasciata al Corriere della Sera, sembra che l’uomo abbia voluto raccontare un aneddoto riguardante proprio il rapporto tra Maria e Maurizio Costanzo, essendo comunque un grande amico del giornalista che ha conosciuto prima ancora che quest’ultimo incontrasse la moglie.

Le parole di Giorgio Assumma

«Gli basta un’occhiata per capire una persona», ha raccontato l’avvocato riferendosi proprio al giornalista ovvero Maurizio Costanzo. «Così come capì subito che tipo fosse Maria De Filippi che gli presentai io in un’occasione di lavoro. All’inizio fu sgarbato e scortese. Ma dopo quindici giorni già si vedevano a Roma», ha spiegato l’avvocato. Poi quest’ultimo ha ancora aggiunto: «Maurizio, nella vita e nel lavoro, cataloga tutto nei minimi particolari. L’intesa con Maria? Basata su un forte legame intellettuale, il sicuro cemento per un’intesa duratura».

Be First to Comment

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.