Nadia Toffa, nessuno sa dove è stata sepolta. Il segreto di mamma Margherita

Pubblicato il: 16 Agosto 2020 alle 7:14

Proprio due giorni fa è stato l’anniversario di morte di Nadia Toffa, ovvero la giornalista Bresciana che lo scorso anno è venuta a mancare per un brutto male al cervello che purtroppo non le ha lasciato alcun scampo. La donna difficilmente è stata dimenticata e difficilmente lo farà perché è riuscita in tutti questi anni a farsi amare ed ha lasciato un buon ricordo in tutti coloro che hanno avuto modo di conoscerla di persona o semplicemente attraverso la televisione. Soltanto alcuni giorni fa è ricorso quindi il tragico anniversario di morte di Nadia Toffa che dopo aver lottato come una vera Leonessa contro un brutto tumore al cervello è purtroppo deceduta all’età di 40 anni.

Nadia Toffa, ricorre il primo anniversario di morte della giornalista de Le Ienee

Nonostante la malattia l’avesse colpita in modo piuttosto duro e forte, sembra che la giornalista abbia sempre dimostrato di essere una guerriera e le sue parole sono state molto importanti soprattutto nel dare coraggio a tutte quelle persone che si trovano a vivere la sua stessa condizione. Ad un anno esatto dalla sua scomparsa, il suo ricordo è ancora vivo non soltanto nella mente ma anche nel cuore dei suoi cari, dei suoi amici e dei suoi fan che hanno sempre sostenuto la giornalista lungo il suo percorso e anche durante la malattia.

La grande paura di mamma Margherita

Soltanto recentemente sua mamma, ovvero la signora Margherta ha rilasciato un’intervista molto lunga nel corso della quale ha affermato che non dirà mai dove è sepolta la figlia. Ma per quale motivo? Sembra che nel corso della stessa intervista, la donna avesse affermato che proprio il 13 sarebbe uscita una canzone della figlia e poi avrebbe parlato proprio di questa sua grande paura. Sembra che la signora Margherita non abbia alcuna intenzione di rivelare dove è sepolta la figlia, perché teme che possano portarla via così come accaduto un po’ di tempo fa con la salma di Mike Bongiorno.

A tal riguardo la donna pare abbia detto: “Non riuscirei più a vivere“. Insomma, nessuno sa effettivamente dove è stata sepolta la giornalista e nessuno può recarsi sulla sua tomba per portarle un figlio. Ad ogni modo, la scelta della famiglia se da una parte non è stata condivisa da molti fan, va comunque rispettata. La signora Margherita, può contare però sull’affetto dei suoi cari e di tutti i fan che continuano ad amare Nadia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *