Nadia Toffa, ricorre oggi l’anniversario della sua morte: un collega svela un retroscena

Pubblicato il: 13 Agosto 2020 alle 2:32

Oggi Giovedì 13 agosto 2020 ricorre il primo anniversario di morte di Nadia Toffa, ovvero la giornalista Bresciana scomparsa prematuramente l’anno scorso per via di un brutto tumore al cervello. A distanza di un anno, sembra proprio che la trasmissione Le Iene abbia voluto in qualche modo celebrare Nadia attraverso uno speciale che andrà in onda proprio questa sera. Sarà una puntata speciale nel corso della quale saranno mandate in onda tutta una serie di video anche inediti e confessioni fatte proprio dalla stessa giornalista. Ma vediamo nel dettaglio.

Nadia Toffa, ricorre oggi l’anniversario della sua morte

Come già abbiamo avuto modo di vedere, esattamente un anno fa come oggi moriva Nadia Toffa stroncata da un brutto cancro al cervello all’età di 40 anni. Per questo motivo, in occasione proprio di questa ricorrenza la produzione delle Iene, pare che abbia voluto mandare in onda uno speciale intitolato “Le iene per Nadia”. A quanto pare nel corso del programma verrà ricordata ovviamente Nadia Toffa e sarà questo l’omaggio che hanno voluto regalarle. Anche Giulio Golia che per tanto tempo ha lavorato al fianco della giornalista Bresciana fino a quella che è stata la sua ultima puntata delle Iene, ha voluto ricordarla.

Quest’ultimo pare che ultimamente nel corso di un’intervista rilasciata a TV Sorrisi e Canzoni abbia parlato di Nadia e di quanto fosse davvero una bella persona. “IMPAZZIVA PER LA CITTÀ DI NAPOLI E PER TUTTI I NAPOLETANI. QUANDO TORNAVO A CASA A NAPOLI MI CHIEDEVA SEMPRE DI PORTARLE MOZZARELLE E SFOGLIATELLE”, è questo quanto dichiarato da Giulio Golia. Quest’ultimo, Ad ogni modo ha voluto anche però sottolineare come nonostante Nadia non sia più presente, non c’è mai stato un giorno in cui è stata dimenticata

Il ricordo di Nadia e la puntata speciale de Le Iene

. Il protagonista de Le Iene sembra che nel corso di questa chiacchierata abbia voluto anche ricordare il primo incontro avuto con Nadia che ovviamente è stato e sarà per sempre indimenticabile. Ecco il suo racconto: “APPENA CI SIAMO VISTI, MI HA LANCIATO LE BRACCIA AL COLLO, DICENDOMI DI ESSERE CRESCIUTA CON ME. L’AVEVO SCAMBIATA PER UNA FAN E INVECE ERA UNA NUOVA COLLEGA”. Insomma, Nadia si è fatta ben volere da tutti in questi anni e non soltanto da quelli che hanno avuto la fortuna di conoscerla, ma anche da chi ha avuto modo di apprezzarla seppur attraverso un video o uno schermo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *