Press "Enter" to skip to content

Naike Rivelli, l’artista racconta il dramma personale “Pelle distrutta, corpo gonfio….”

In questi ultimi giorni è tornata a parlare della sua vita privata la figlia di Ornella Muti, ovvero Naike Rivelli. Quest’ultima sembra abbia raccontato il suo dramma personale, ovvero un lato oscuro che finora è stato tenuto nascosto dalla stessa artista e influencer. La figlia della nota attrice, pare che purtroppo nel corso della sua vita abbia dovuto fare i conti contro due brutti mali, ovvero l’anoressia e la bulimia.

A distanza di tanti anni Naike Rivelli ha voluto così parlare e raccontarsi a 360° e lo ha fatto nel corso di un video lungo oltre 15 minuti, nel quale la nota influencer ha voluto fare delle confidenze, Riflessioni e dare anche tanti consigli sull’accettazione del proprio corpo. Una Naike diversa, insolita rispetto a quella che siamo abituati a vedere, visto che sui social appare sempre molto sensuale, provocatrice e quasi sempre spogliata. Ma vediamo nel dettaglio, quanto raccontato dall’artista.

Naike Rivelli si racconta a 360° e parla del suo dramma personale

Come già abbiamo avuto modo di vedere, nelle scorse ore Naike Rivelli ha pubblicato un video lungo 15 minuti, fatto di tante riflessioni, confidenze e consigli sull’ accettazione del proprio corpo, sul piacersi e su come poter superare i complessi. Nello specifico la figlia di Ornella Muti pare abbia pubblicato questo video intitolato Confidenze e racconti di #naikeri. Ecco le sue parole: “Ho deciso di condividere umilmente una serie di racconti e consigli, raccolti nella mia breve ma intensa esperienza di vita. Ho frequentato così tanti ambienti diversi, mondi dissociati con persone di ogni classe sociale con tradizioni usanze e valori di ogni genere. Ho notato che c’è qualcosa che abbiamo tutti in comune . Qualcosa che va oltre il nostro status sociale o economico sesso, razza ,religione, e stile di vita. La salute e il benessere psicofisico.”

I consigli della figlia di Ornella Muti

Una Naike diversa, insolita la quale ha deciso forse per la prima volta di andare oltre l’immagine e di mettersi a nudo, non nel vero senso della parola, ma cercando di aiutare tutte quelle ragazze che purtroppo non si sentono a proprio agio nel proprio corpo. “Tutto ero più importante di ..”me”.. e mi sono trascurata tanto. Le conseguenze sono state terribili. Un corpo gonfio, malsano, una pelle distrutta il fegato ingrossato, letargia, perdita di capelli ecc ecc. posso scrivere un papiro. Dopo un lungo percorso, tanta ricerca, e molte sedute con svariati professionisti sul campo, io ho trovato il mio benessere. Ho cambiato totalmente dieta e stile di vita e ho ritrovato me stessa. Non sono un medico ne una psicologa. Offro la mia esperienza perché possa essere d’aiuto. Ma consiglio a tutti di fare i dovuti controlli e di farsi seguire da professionisti. Love Naike Ps) Stay Tuned”, ha aggiunto Naike.

Be First to Comment

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *