Sonia Bruganelli, cosa lavora fa la moglie del conduttore Paolo Bonolis?

Pubblicato il: 20 Giugno 2020 alle 12:47

Da sempre al centro della polemica e della bufera sui social, la moglie di Paolo Bonolis ha avuto sempre comunque un posto di grande rilievo nella vita del marito, non soltanto nella vita privata ma anche lavorativa. La donna è molto impegnata e si divide tra il ruolo di madre, di moglie e donna in carriera. Ad ogni modo, Sonia Bruganelli da sempre è stata molto attiva sui social e spesso stata al centro delle polemiche per via di alcune foto ed Instagram Stories pubblicate. Nello specifico, sembra che i fan di Sonia Bruganelli e di Paolo Bonolis, da sempre l’abbiano accusata di ostentare troppo la sua ricchezza, soprattutto in un momento così tanto particolare in cui molti italiani hanno perso il lavoro e si trovano ad affrontare una crisi senza precedenti, per via della diffusione del coronavirus. Proprio nelle scorse ore, la donna è finita al centro della bufera per via di una foto pubblicata all’interno di un noto ristorante di gran lusso.

Ad ogni modo Sonia Bruganelli non si è mai lasciata abbattere dalle critiche ed ha continuato la sua vita come se nulla fosse. Sonia e Paolo si sono conosciuti nel 1997 e dalla loro unione sono nati tre figli, ovvero Silvia, Davide e Adele. Oltre ad essere una brava mamma ed una moglie eccellente, Sonia Bruganelli è anche una donna in carriera.

Sonia Bruganelli, cosa fa nella vita la moglie di Bonolis?

Secondo quanto riferito da alcuni fonti reperibili direttamente sul web, Sonia è laureata in scienze della comunicazione e in questi anni è apparsa in TV in veste di ospite e opinionista soprattutto di trasmissioni Mediaset. Ad ogni modo però, il suo lavoro non è in televisione visto che la moglie del conduttore è una imprenditrice ed ha un proprio Brand di abbigliamento chiamato Adele Virgy che produce abiti per le bambine.

Sembra che come abbia voluto dare questo nome all’azienda in omaggio alle sue due bambine. Oggi Sonia è la proprietaria di un’agenzia di scouting che si occupa anche dei casting delle trasmissioni condotte dal marito ovvero Avanti un altro Ciao Darwin. L‘agenzia in questione è la SDL 2005. Nel corso di un’intervista rilasciata poco tempo fa, riguardo proprio il suo lavoro e quello del marito, Sonia ha dichiarato: “E’ stato un vantaggio l’aver incontrato una persona che lavorava nel settore in cui volevo lavorare. All’epoca mentre studiavo facevo fotoromanzi e pubblicità per mantenermi. L’incontro con Paolo mi ha dato l’opportunità di trovare la mia strada”. 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *