Uomini e donne anticipazioni oggi Mercoledì 11 novembre 2020, cosa accade in studio

Continua la programmazione di Uomini e donne, in onda ogni giorno dalle ore 14.45 circa. Siamo arrivati al terzo appuntamento settimanale e Maria come sempre sarà modo di parlare sia ai ragazzi del trono over che quello classico. Nella puntata attuale si parlerà ancora di Nicola Vivarelli alle prese con Veronica. Il giovane 26enne di Viareggio rivelerà un dettaglio intimo che li riguarda in prima persona facendo arrabbiare la dama. Andiamo a vedere nel dettaglio cosa accadrà e soprattutto cosa rivelano gli spoiler forniti da Il vicolo delle news.

Nicola Vivarelli e Veronica avrebbero consumato un rapporto

Le anticipazioni di oggi di uomini e donne, relative alla puntata dell’11 novembre, rivelano che dopo la discussione tra Michele, Roberta e Armando si passerà a parlare di Nicola Vivarelli. Stando a delle indiscrezioni il giovane spiegherà di dover lasciare il programma il mercoledì seguente in quanto è impegnato per lavoro. Dopo la puntata dunque abbandonerà il parterre. Sirius spiegherà che è uscito sia con Angelica, dove entrambi hanno scambiato due chiacchiere, e poi con Veronica.

Ma è proprio con Veronica che è accaduto qualcosa di speciale. I due seduti al centro dello studio spiegheranno di essersi incontrati. Nicola si è precipitato a Benevento ed entrambi diranno di essersi baciati. Ma dopo un acceso dibattito durato circa venti minuti, Vivarelli rivelerà di aver avuto un rapporto intimo con lei. Veronica negherà, e cosa molto strana non si arrabbierà con lui.

Gabriella lascia il programma, Gianluca la insegue

Le anticipazioni a riguardo l’appuntamento di oggi, svelano anche che si parlerà tanto di Gianluca. Maria De Filippi farà vedere l’esterna del giovane con la nuova arrivata Francesca. I due giovani si trovavano su una terrazza e, tra un bicchiere di prosecco e un’atmosfera romantica al tramonto affermano di essersi trovati molto bene. Intanto, la padrona di casa farà aggiungere altre due sedie, una per Dalila e l’altra per Gabriella.

Quest’ultima a quanto pare non ha preso bene l’atteggiamento del tronista e gli dirà dopo un bel discorso di non provare più ciò che sentiva all’inizio per lui. Di conseguenza non ha più voglia di andare avanti a frequentarlo e che ha deciso di voler lasciare il programma. De Matteis proverà in tutti i modi a farle cambiare idea ma alla fine lei si alzerà andando via. Gianluca sarà molto dispiaciuto e  la seguirà dietro le quinte, forse convincerla a restare. Riuscirà a darle cambiare idea? Non resta altro che aspettare.

Ha le idee chiare sull’amore, Tina Cipollari. Sia quando dispensa consigli ai ironisti e ai corteggiatori di Uomini e donne, sia quando è lei a dover fare una scelta sentimentale. Anche una importante, come quella del matrimonio. Tina è certa che Vincenzo Ferrara, il ristoratore fiorentino al quale è legata da due anni, sia l’uomo della sua vita ed è pronta a sposarlo.

«Abbiamo parlato spesso di matrimonio », ha detto la vamp di Canale 5. A fine 2019 effettivamente il gossip già li voleva intenti a preparare la cerimonia in gran segreto. L’evento avrebbe dovuto svolgersi lo scorso marzo, ma poi la pandemia di coronavirus avrebbe stravolto tutti i piani. Come è stato per molti promessi sposi, famosi e no. Nei mesi successivi si sono rincorse voci di crisi, per fortuna smentite dai baci che gli innamorati sono stati visti scambiarsi in estàte. E ora sembra proprio che la macchina organizzativa v delle nozze si sia rimessa in moto. In questi giorni i due sono stati avvistati al santuario di Montesenario, uno dei più importanti della Toscana

L’edificio non potrà essere la location del matrimonio, dato che Tina si è già sposata con rito religioso con Chicco Nalli, ma potrebbe essere il luogo dove ricevere una benedizione dopo le nozze civili. L’opinionista, si sa, è molto religiosa e di certo non rinuncerà a una visita in chiesa dopo aver pronunciato le promesse in municipio. Chissà se, quando saranno diventati marito e moglie, continueranno a fare i “pendolari”: lei, impegnata nel programma di Maria De Filippi, vive a Roma, mentre lui abita a Firenze, dove possiede un locale rinomato.

La lontananza, però, non ha intaccato i loro sentimenti. Anzi. Appena ha un momento libero, il volto tv fa di tutto per accorciare le distanze con il compagno, coinvolgendo spesso anche i tre figli Mattias, Francesco e Gianluca, avuti dall’ex marito. Sembra proprio che l’imprenditore abbia conquistato la simpatia dei tre ragazzi: pizzicati in diverse occasioni in compagnia della mamma e del nuovo fidanzato, sono apparsi a loro agio. Questo spiana ancora di più la strada verso i fiori d’arancio, dato che, per Tina, l’opinione dei suoi ragazzi è molto importante: «Affronto la vita e i problemi con determinazione, ma devo fare i conti con l’ansia e con la paura di non essere perfetta agli occhi dei miei figli», ha ammesso. Insemina, queste nozze s’hanno proprio da fare!

Raffaella Mennoia intervista

Quello che è successo ci ha sconvolto, JB ma abbiamo prova-to a reinventarci. La “I nostra Fase 1 all’interno delle casette? Ne ho sentite tante, ma ciò che conta è che probabilmente tutto questo è servito a salvare lo stipendio di tante persone». Già da qualche settimana Uomini e Donne è tornato a far compagnia al suo affezionato pubblico, ma anche la trasmissione ha dovuto riadattarsi e reinventarsi per imparare a convivere con il virus. Lo studio con gli ospiti e la conduttrice al centro ha restituito al programma la sua originale identità, riportando nelle case degli italiani uno stralcio di normalità. «Mascherine e guanti a parte, i balli sono molto strani», racconta Raffaella Mennoia, che non nasconde il suo entusiasmo per essere tornata al lavoro nonostante i cambiamenti. L’autrice televisiva parla dei nuovi protagonisti del Trono Classico, senza dimenticarsi di fare un augurio alla coppia più chiacchierata di questi mesi: ì Damellis.

Vent’anni di programma senza mai interruzioni, finché anche Uomini e Donne ha dovuto attraversare la Fase1. Immaginando che la trasmissione abbia un’anima, come direbbe di aver vissuto questo periodo?

«Con un profondo senso dì vuoto. E stato traumatizzante interrompere la messa in onda da un giorno all’altro, ma in uno stato di emergenza era la cosa più giusta da fare. Sono arrivati centinaia di messaggi di persone che chiedevano la riapertura del programma, ma non era ancora il momento, finché siamo riusciti a proporre una formula diversa». Quant’è stato difficile riscrivere il format nelle casette e cosa vi aspettavate da questo esperimento? «È stato molto complicato immaginare il programma in modo completamente diverso e abbiamo fatto tutto quello che era in nostro potere con tutto ciò che era disponibile. In quelle settimane ne ho lette tante sul programma, su come fosse andato in termini di ascolti, lo rispondo che è andato come doveva: nessuno si aspettava dati importanti, anzi. Quello che abbiamo fatto però, molto probabilmente, è servito a salvare lo stipendio di tante persone, perciò ben venga. Credo che ci si dovrebbe concentrare più su questo in un momento simile».

Perché proprio Gemma e Giovanna come protagoniste? «Sono due donne che credono fortemente nell’amore, che si buttano a capofitto in quello che fanno e desiderano con tutte loro stesse che nasca un sentimento all’interno di questo contesto. Sono autentiche, non sono qui per fare business».

Ora che siamo nella Fase 2, qual è la cosa che più vi manca rispetto alla normalità?
«Senza dubbio il pubblico. È sempre stato un buon termometro durante la puntata e fa strano anche a noi dietro le quinte vedere lo studio con solo i protagonisti. Gestione guanti, maschere e distanza a parte, i balli sono molto strani (ride, ndr). Che posso dirle, io però sono felice di essere tornata. Lo studio è l’identità del programma, poi c’è Maria… Cos’altro serve di più?».

Con l’arrivo dell’Alchimista avete fatto impazzire i telespettatori, che hanno provato in tutti i modi a scoprire la sua identità. Cosa può dirci su questo ragazzo? «Lui si presenta da solo. Ha iniziato la sua conoscenza con Giovanna durante la Fase 1, non sapendo cosa sarebbe accaduto né quando ci sarebbe stata l’occasione di incontrarla dal vivo. Ha deciso di continuare a nascondersi dietro a una falsa identità, con una maschera, mettendo da parte l’aspetto fisico. È una persona a cui non interessa farsi vedere per incrementare il numero di follower, ma vi assicuro che dietro la maschera non si nasconde nessun “Quasimodo”».

A oggi Trono Over e Trono Classico vanno insieme. State riflettendo sulla possibilità di riproporre questo mix anche a settembre? «In realtà non stiamo ragionando così a lungo termine, ma step by step. Fintante che la situazione non sarà più chiara, ci muoviamo semplicemente seguendo le normative e affrontando tutte le insidie che ne derivano al momento. Non sappiamo cosa succederà a settembre. Tutto ciò che ci auguriamo, in primis per la sicurezza della salute delle persone, è che tutto torni come prima».

Parliamo di due personaggi molto amati del programma, Giulia de Lellis e Andrea Damante con il loro ritorno di fiamma. Lei è un’amica della coppia…

«Giulia mi aveva avvisato già qualche tempo fa delle novità e di questo riavvicinamento. Ribadisco tutta la mia felicità per loro due, perché credo che dietro il loro rapporto ci sìa un sentimento profondo e sincero. In passato si sono fatti entrambi involontariamente del male: quello che ho detto loro è di cercare di non commettere più gli errori del passato. È ciò che mi auguro per la loro coppia».

E poi c’è Leonardo Greco, involontariamente finito sotto i riflettori lo scorso mese dopo aver raccontato la sua lotta contro il Coronavirus. So che tra di voi c’è stata una telefonata…

«Appena ho saputo che era risultato positivo al tampone mi sono preoccupata e l’ho chiamato. Avrei fatto lo stesso con tutte le altre persone che hanno partecipato al programma e con cui tutta la redazione continua ad avere un ottimo rapporto. Leonardo è stato con noi tanto tempo e ci legano tanti bei ricordi».

Molte trasmissioni hanno deciso di posticipare la loro chiusura estiva per continuare a fare compagnia al pubblico. La conclusione annuale di Uomini e Donne è come ogni anno fissata per l’ultima settimana di maggio o state pensando di continuare a fare compagnia ai telespettatori ancora per un po’?

«Per il momento non posso ancora dirvi nulla: non è stato deciso se sarà posticipata o si concluderà in modo tradizionale». E poi c’è Temptation Island: quello con l’Is Morus Relais è un appuntamento fisso. Lo sarà anche quest’anno?

«Noi non abbiamo mai smesso di lavorare: in questi mesi sono continuati regolarmente i casting, anche se con modalità differenti. Abbiamo già selezionato alcune coppie e i single. Da parte nostra, insomma, c’è tutta l’intenzione di tornare a tenervi compagnia nei mesi estivi. Stiamo solo aspettando di capire quando e in che modo tutto ciò sarà possibile».

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *