Arisa: la confessione dell’artista sugli episodi di bullismo a scuola

Arisa la conosciamo tutti per essere una nota cantante e artista italiana, la quale ha fatto il suo esordio ormai nel 2009 sul palco dell’Ariston con il brano Sincerità. Da quel momento è iniziata la sua carriera che l’ha portata ad essere una delle cantanti più amate ed anche un noto personaggio televisivo. Lo scorso anno ha preso parte ad Amici e quest’anno invece sarà una delle protagoniste di Ballando con le stelle. La sua vita però non è stata sempre rose e fiori visto che in passato è stata anche vittima di bullismo. A riferito è stata proprio lei nel corso di qualche intervista rilasciata in questi anni.

Arisa, la confessione dell’artista

È nata a Genova nel 1982 e ad oggi è una delle artiste più importanti della musica italiana. Con i suoi brani ha fatto letteralmente innamorare milioni di persone. Eppure, l’artista nel corso della sua vita ha sofferto tanto anche per essere stata vittima e protagonista di alcuni episodi di bullismo. “Una volta hanno imbrattato i bagni dell’istituto con insulti alla maestra firmandoli con il mio nome”. “Mi hanno sospesa per tre giorni”. Questo il racconto di Arisa che oggi si è riscattata, dopo essere diventata una star richiesta non soltanto in Italia.


Controcopertina.com è un giornale online approvato anche da Google News. Per ricevere i nostri aggiornamenti e restare informato su questo argomento ti invitiamo a seguirci sul nostro profilo ufficiale di Google News

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *