Intrattenimento

Carlo Verdone chi è? Età, film, Carriera, Figlio Paolo, Figlia Giulia e Moglie

Carlo Gregorio Verdone (Roma, 17 novembre 1950) è un attore, sceneggiatore e regista italiano.  Verdone è meglio conosciuto per i suoi ruoli comici in classici italiani, che ha anche scritto e diretto. La sua carriera è iniziata con i suoi primi tre successi, Un sacco bello (1980), Bianco, rosso e Verdone (1981) e Borotalco (1982). Dal 1990, ha introdotto nel suo lavoro argomenti più seri, legati agli eccessi della società e alle difficoltà dell’individuo nell’affrontarla; alcuni esempi sono Maledetto il giorno che t’ho incontrata (1992), Il mio miglior nemico (2006) e Io, loro e Lara (2010).

Primi annidi vita

Carlo Verdone è nato a Roma da Mario Verdone, un importante critico cinematografico e accademico italiano, e ha studiato al Liceo classico italiano di Roma, avendo come compagno di scrivania il futuro attore Christian De Sica.  Successivamente, Verdone si laurea in Lettere Moderne presso la Sapienza Università di Roma,la stessa università dove insegnava il padre, e si laurea in Regia Cinematografica presso il Centro Sperimentale di Cinematografia. Durante gli anni 1970 ha iniziato una carriera televisiva evidenziando il suo variegato stile comico, recitando anche in alcune pubblicità nello spettacolo Carosello e ha iniziato a introdurre i suoi personaggi in televisione nel 1978 nella popolare serie comica “Non Stop”. 

Carriera cinematografica

Verdone ha debuttato come regista nel 1980 con il film Un sacco bello, in cui ha interpretato tre diversi personaggi. Ha usato la stessa formula del primo lavoro nel 1981, quando ha diretto Bianco, rosso e Verdone, un film divertente su tre uomini diversi durante il giorno delle elezioni in Italia. Il film, prodotto dal suo mentore Sergio Leone, ebbe un grande successo in Italia, grazie alla sua brillante energia comica e ai suoi strani personaggi e ebbe la colonna sonora composta da Ennio Morricone. 

Un altro grande mentore per Verdone fu Alberto Sordi, poiché secondo molti Verdone è considerato il suo erede naturale. Sordi ha scritto insieme due film di Verdone: Viaggio con papà,diretto da Sordi, e Troppo forte,diretto da Verdone e co-scritto anche da Sergio Leone.

Carlo Verdone, in una lunga carriera di regia, ha affinato molto bene il suo stile, utilizzando molto lo standard tipico della commedia all’italiana e prestando attenzione ai temi sociali e alla riflessione sulle storie. Dal 1990, ha accompagnato i toni comici del suo lavoro con un registro meno comico, scrivendo e dirigendo storie più attente ai temi della modernità, del cinismo e degli eccessi della società. Verdone mantiene ancora un rapporto privilegiato con i canoni della commedia italiana, mescolando quei canoni con un tipo di produzione cinematografica più impegnata. Nel 1999 ha scritto il libro “Fatti Coatti”.

 Nel 2005 ha preso parte alla commedia romantica italiana manuale d’amore,e ai sequel Manuale d’amore 2 – Capitoli successivi (2007) e Manuale d’amore 3 (2011), entrambi diretti da Giovanni Veronesi,mentre nel 2013 ha recitato ne La grande bellezzadi Paolo Sorrentino. [8][9] Nel 2018 ha diretto Blessed Madness,che è stato scritto per la prima volta dal regista insieme a Nicola Guaglianone e al fumettista e sceneggiatore Menotti. 

Gianna Scarpelli, chi è l’ex moglie di Carlo Verdone

I due sono stati sposati per oltre 16 anni ed esattamente dal 1980 fino al 1996. Purtroppo non abbiamo tante notizie riguardo Gianna Scarpelli visto che da sempre è stata estranea al mondo dello spettacolo, nonostante sia stata per tanti anni al fianco di un personaggio molto importante dello spettacolo e della cinematografia italiana.

Perche si sono lasciati

Sembrerebbe che i due si siano lasciati poi a distanza di diversi anni. Perché? Semplicemente perché Carlo pare fosse sempre lontano da casa e dalla sua famiglia. Ovviamente per impegni lavorativi. Quando Gianna Scarpelli gli fece presente questo particolare pare che Carlo decise di prendersi due anni di pausa per poter vivere di più la sua famiglia. Poi però sembra che non siano riusciti a superare la crisi. In quegli anni però Carlo Verdone dedicò molto tempo alla tua famiglia e Insieme fecero tanti viaggi e giri per il mondo cercando di recuperare il tempo perso.

Carlo Verdone chi è la figlia Giulia

La giovane è nata il 21 gennaio 1986 e vive e lavora a Roma, paese in cui è nata. Sembra che fin da piccolina abbia in qualche modo seguito le orme del padre. È stato dopo il liceo che però ha definito definitivamente seguito le orme della famiglia. In realtà però sembra che non abbia deciso di fare esattamente ciò che fa il padre, ma di stare dietro la macchina da presa e lavora come segretaria e assistente di produzione.

Carlo Verdone, chi è il figlio Paolo

L’attore ha avuto due figli da Gianna Scarpelli, ovvero la sua ex moglie con la quale è convolata a nozze nel 1980. La separazione tra i due è arrivata nel 1996, anche se effettivamente non hanno mai divorziato. Verdone è stato da sempre molto riservato e non ha mai preferito parlare della sua vita privata.


Controcopertina.com è un giornale online approvato anche da Google News. Per ricevere i nostri aggiornamenti e restare informato su questo argomento ti invitiamo a seguirci sul nostro profilo ufficiale di Google News

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *