Come sapere chi visita il mio profilo Instagram (senza applicazioni)

La crescita del numero di utenti di Instagram in Spagna è imbattibile. Secondo The Social Media Family , il social network di Facebook conta già 15 milioni di utenti spagnoli, due milioni in più rispetto allo scorso anno . Chi ha instagram, ha l’eterna voglia di scoprire chi ti spia e / o ti guarda attraverso i social. Ma saremo diretti, non ti mentiremo. È davvero impossibile sapere con certezza quali utenti passano attraverso il tuo profilo Instagram: nessuno ti darà un elenco esatto di quegli utenti che ti hanno visitato nell’ultima settimana o nell’ultimo mese.

La realtà è che il noto social network, appartenente a Facebook da tempo, non rivela in alcun modo queste informazioni . Ma in seguito ti insegneremo alcuni trucchi per provare almeno a indovinare quali amici spiano le tue foto regolarmente.

Per i principianti, elimina tutti quei programmi, app e pagine che promettono di rivelare tali informazioni. Sebbene esistano dozzine di app di questo tipo, la verità è che sono tutte false (e quando diciamo tutte, sono tutte). Queste applicazioni, inoltre, possono inserire qualche tipo di virus nel tuo computer o cellulare, ti chiederanno i tuoi dati, riempiranno il tuo cellulare di pubblicità … e alcune addirittura ti chiederanno di pagare! Pertanto, scartiamo l’idea di sapere chi visita il nostro profilo attraverso questi programmi.

Alcuni esempi di applicazioni come queste sono “Who cares with me”, “Instadetector” o “InstaAgent”. Non cadere nelle loro trappole, non installarle mai. E nel caso in cui ne abbiate mai installato qualcuno, assicuratevi di rimuoverlo completamente dal telefono e di cancellare i dati di detta applicazione. Queste tipologie di applicazioni ottengono migliaia di download in brevissimo tempo, al punto da essere tra le App più scaricate su Google Play Store e App Store di Apple. Tuttavia, sia Google che Apple finiscono per eliminare queste applicazioni dai loro server.

Presta attenzione alle tue notifiche

Attraverso le tue notifiche puoi farti un’idea di chi è passato dal tuo profilo per vedere le varie foto. L’esempio più chiaro è quando qualcuno ti lascia numerosi “mi piace” in diverse tue pubblicazioni: è ovvio che quella persona ha dato un’occhiata al tuo profilo. Questo di solito accade quando un nuovo utente ti segue e vuole dare un’occhiata alle tue foto o quando un utente ha qualche interesse per te.

C’è anche chi, per attirare la tua attenzione, lascia un solo “Mi piace” ma lo fa in una foto abbastanza vecchia. È chiaro che quella persona ha visitato il tuo profilo e vuole che anche tu lo sappia . Al contrario, c’è anche chi visita il tuo profilo Instagram senza lasciare traccia, chi vede le tue foto, ma senza dare alcun “Mi piace”, senza lasciare commenti, ecc.

Le spie silenziose

In questo caso, è impossibile sapere che quella persona ha visitato il tuo profilo … a meno che, inavvertitamente, quell’utente non faccia scivolare il dito e ti dia “Mi piace” in una foto. Può succedere, non è così strano. E non si torna indietro, perché subito Instagram ti invierà la notifica corrispondente sul tuo cellulare (a patto che tu li abbia attivati, ovviamente). È un altro modo per sapere chi sta spettegolando le tue pubblicazioni.

Storie di Instagram

Le storie di 24 ore non garantiscono di sapere con certezza chi è passato attraverso il tuo profilo, tuttavia, ci sono molti utenti che vedono tutte le tue storie. Alcuni di loro potrebbero visitare il tuo profilo di tanto in tanto. La probabilità aumenta quando carichi più storie di seguito e c’è chi va fino in fondo, guardandole tutte.

Anche se non ti fidi neanche tu, questo non significa che tutti abbiano interesse per te. Ma forse alcuni sì ! Al contrario, quegli utenti che di solito non vedono le tue storie mostrano poco interesse per i tuoi post, quindi puoi liquidarli come possibili pettegolezzi.

Chi visita il mio profilo Instagram

Chi reagisce alle tue storie (una nuova opzione che Instagram ha tolto qualche mese fa), ti invia messaggi privati, partecipa ai tuoi sondaggi, partecipa alla sezione delle domande, ti menziona nelle loro storie … Sicuramente alcuni vengono a attenzione agli utenti che fanno tutto questo. Che siano amici, familiari, amori, flirt o semplicemente conoscenti che interagiscono regolarmente con te, ma è molto probabile che queste persone visitino il tuo profilo di tanto in tanto.

Insomma, l’unico modo per conoscere gli utenti che sono passati dal tuo profilo è con chi ha lasciato una traccia, volente o involontaria. Se l’impronta rimasta è molto grande, come abbiamo spiegato in precedenza (numerosi “Mi piace”, interazioni in foto molto vecchie …), puoi essere certo che questa persona è passata attraverso il tuo profilo.

Se la traccia rimasta è minore (“mi piace” nella tua ultima pubblicazione, qualche altra interazione di tanto in tanto), dovrai continuare con il dubbio che quella persona visiti il ​​tuo profilo o meno. Dipende già da quanto è buona o cattiva la tua intuizione!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *