Frida Bollani: chi è la figlia di Stefano Bollani e Petra Magoni diventata una star sui social

Stefano Bollani è uno dei musicisti più in voga nel nostro paese ormai da tanti anni. In realtà oltre ad essere un famoso musicista e compositore italiano, è anche un pianista ed un cantante ma nella sua carriera è stato anche un umorista attore e scrittore. Di lui sappiamo anche che in queste ultime settimane sta conducendo una trasmissione che va in onda tutti i giorni dal lunedì al venerdì su Rai 3 e che si intitola Via dei matti n 0. Dal lunedì al venerdì Stefano, dunque, va in onda insieme alla sua compagna Valentina Cenni.

Stefano Bollani, grande successo con il suo programma Via dei matti n 0

Nel corso di una puntata andata in onda la scorsa settimana il compositore italiano ha avuto un’ospite speciale, ovvero la figlia Frida. Ebbene, dopo l’ apparizione in televisione nel programma del papà, la ragazzina cieca dalla nascita, è diventata una vera e propria star di Instagram. Sembra che il numero dei follower su Instagram sia cresciuto vertiginosamente dopo la messa in onda della puntata. Ma cosa sappiamo della giovane Frida? Quest’ultima è la figlia di Stefano Bollani e Petra Magoni ovvero l’ex moglie del musicista. La ragazza si è esibita nel corso di una puntata di Via dei matti numero zero andata in onda la scorsa settimana. Sembra che per l’occasione la giovane musicista si sia esibita nella Hallelujah di Leonard Cohn commuovendo il pubblico di Rai 3 che sembra essere rimasto davvero senza parole, per via dell’ intensità d’ esecuzione e voce melodiosa.

Chi è Frida Bollani

La giovane donna ha anche un fratello di nome Leone. Lei è nata in Versilia nel 2004 e vive a Pisa dove frequenta il liceo musicale Carducci. Ha studiato pianoforte fin da quando era bambina ed è stata seguita dal maestro Paolo Razzuoli che pare le abbia insegnato la notazione musicale in Braille. Poi crescendo ho voluto affiancare la voce al piano vivendo così di musica, un po’ proprio con i suoi genitori.

Le parole della mamma

Come abbiamo già avuto modo di vedere, purtroppo la bambina è nata cieca e la sua mamma nel corso di un’intervista datata giugno 2020 sembra aver dichiarato che il suo orecchio bionico le ha comunque permesso di diventare il vero talento di casa.” È lei il vero talento, un orecchio musicale assoluto, straordinario. Sente un brano e lo rifà a memoria. Avrebbe dovuto tenere  il suo primo concerto da solista il 7 e 8 marzo a Firenze ma il decreto Conte ha bloccato tutto, ci è rimasta male. Anche per lei è la prima volta dopo il Covid, ma l’ha superata bene, ha fatto le sue dirette, i suoi concerti on line, peer lei una cosa naturale, io invece non l’ho fatto, lo trovavo mortificante. Come questa riapertura piena di limiti. Succede solo per il mondo dello spettacolo, poi vai in strada o nei locali e tutto è uguale a prima. Mi sembra assurdo”.


Controcopertina.com è un giornale online approvato anche da Google News. Per ricevere i nostri aggiornamenti e restare informato su questo argomento ti invitiamo a seguirci sul nostro profilo ufficiale di Google News

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *