Manuela Villa: il dramma della figlia di Claudio Villa e la confessione “Sono stata malata”

Manuela Villa è la figlia del Popolare cantante Claudio Villa nonostante per tanti anni lui non l’abbia riconosciuta come tale. Manuela ha portato in tribunale il padre nella speranza che potesse essere riconosciuta ma ciò è avvenuto soltanto dopo la morte di Claudio. La Cassazione Infatti avrebbe dato l’ok a Manuela ed al fratello di poter aggiungere al cognome della madre anche quello del padre.

Manuela Villa, il dramma della figlia di Claudio

La cantante è il fratello sono frutto di un amore extraconiugale tra Claudio e Noemi, ovvero la mamma di Manuela Villa. Sembra che nel corso di varie intervista Manuela abbia raccontato di aver tanto sofferto per il fatto che il padre non volesse riconoscerla. “Trovavo nei miei lineamenti il viso della persona che mi rifiutava come figlia e non si era comportato come avrebbe dovuto. Non amavo il mio viso per tutto quello che mi ricordava costantemente”. Queste ancora le parole dichiarate da Manuela Villa nel corso di una intervista rilasciata un po’ di tempo fa nel salotto di Caterina Balivo a Vieni da me. Pare che Manuela abbia anche però sofferto per il fatto che il mondo dello spettacolo rifiutasse il suo aspetto fisico.

È stata infatti considerata per tanto tempo fuori forma per via dei suoi chili di troppo e ciò l’ha  portata a diventare dapprima anoressica e poi anche obesa. “Ero obesa e depressa subito dopo il parto perché ero rimasta da sola. Questa esperienza mi ha fatto capire cosa vuol dire soffrire veramente ma ora sono uscita da quel tunnel e finalmente mi piaccio”. Questo  ancora quanto raccontato dalla donna la quale Finalmente dopo un percorso molto lungo e anche faticoso ha raggiunto degli obiettivi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *