Michele Misseri ieri e oggi: che fine ha fatto lo zio di Sarah Scazzi, condanne e vita privata

Conosciamo tutti purtroppo Michele Misseri per essere lo zio acquisito della povera Sarah Scazzi. Quest’ultima è la ragazzina che purtroppo è stata uccisa ormai diversi anni fa presumibilmente dalla cugina e dalla zia, le quali sono finite in carcere. Michele è quindi sposato con la zia di Sarah Scazzi , Cosima Serrano che è anche la sorella della madre di Sarah, ovvero la signora Concetta.

Michele Misseri, ieri e oggi che fine ha fatto?

Misseri avrebbe ritrovato il cellulare della povera Sarah Scazzi mezzo bruciacchiato in un campo e da quel momento sarebbero partite tutta una serie di bugie miste a verità nascoste. Ad un certo punto, poi Michele Misseri si sarebbe addirittura dichiarato colpevole dell’omicidio. Le indagini però si sono poi concluse con la condanna da parte del Tribunale monocratico di Lecce il 21 gennaio del 2020. Quest’ultimo è stato condannato per il reato di auto calunnia a 4 anni di reclusione.

Le condanne

Nel processo precedente invece aveva ricevuto la condanna di 8 anni per avere sorpreso il cadavere della nipote. Ad oggi possiamo dire che lo scorso 17  giugno la sezione distaccata di Taranto della Corte di Appello di Lecce ha emesso la prescrizione per il delitto. Ciò significa che la condanna a 4 anni di reclusione per Michele Misseri è stata totalmente cancellata. Michele Misseri è comunque rimasto in carcere.


Controcopertina.com è un giornale online approvato anche da Google News. Per ricevere i nostri aggiornamenti e restare informato su questo argomento ti invitiamo a seguirci sul nostro profilo ufficiale di Google News

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *