Intrattenimento

Pippo Franco chi è? Età, moglie, figli, figlio Simone, candidato in politica, Green Pass

Nove green pass falsi sono stati sequestrati dai carabinieri del Nas nel corso dell’inchiesta della procura di Roma. Trai certificati verdi sequestrati ci sono anche quelli del comico Pippo Franco e di un magistrato a riposo. L’indagine – coordinata dal procuratore aggiunto Paolo Ielo – si procede per falso. I green pass sequestrati, alcuni sono stati disattivati presso il database del ministero della Salute. L’indagine riguarda i certificati rilasciati da un odontoiatra, che ha uno studio in zona Colli Albani, perquisito nelle scorse settimane. Coinvolto anche un altro medico.

Anche Pippo Franco, la moglie Piera e il figlio Gabriele, nell’indagine sui Green pass falsi condotta dalla procura di Roma attraverso i carabinieri del Nas. Il certificato verde del comico, reduce dal li n-successo nella campagna elettorale per il Campidoglio, è stato sequestrato ieri mattina insieme a quello di altre otto persone, tutte indagate dal pm Paolo lelo per concorso in falsità ideologica commessa da pubblico ufficiale in atto pubblico, tra queste anche un ex pm di piazzale Clodio. Con loro è accusato, inoltre, di falso informatico Alessandro Aveni. l’odontoiatra e medico di base romano che. stando alle accuse, avrebbe inserito nell’anagrafe vaccinale regionale i dati fasulli.

Quest’ultimo, con studio nel quartiere Colli Albani, avrebbe avuto a disposizione dal sistema sanitario 20 fiale di vaccino Pfizer. Calcolando che da ogni fiala si possono ricavare circa 5 dosi, il medico avrebbe potuto certificare solo un centinaio di persone ai fini del Green pass quando, in realtà, risulta averne rilasciati 156. Un surplus sospetto su cui si è, dunque, acceso il faro degli inquirenti.

Pippo Franco in Italia è famosissimo, grazie al suo ruolo di attore comico, fin dagli anni Settanta uno dei principali cabarettisti e conduttori della televisione italiana. Conosciamolo meglio.

Chi è Pippo Franco?

Pippo Franco è definito da sempre un eccellente comico e imitatore, nel passato ha girato moltissimi film che ancora oggi rappresentano la commedia all’italiana, infatti, già nei prima anni 70 si è distinto come uno dei principali cabarettisti e conduttori della televisione italiana. Ha fatto parte della storica compagnia di varietà Il Bagaglino, presentando tutti i suoi spettacoli televisivi e teatrali.

Età

Pippo Franco attualmente ha 81 anni: nasce a Roma il 2 settembre 1940, sotto il segno della Vergine.

Vero nome

Francesco Pippo è il vero nome dell’artista romano.

Prima Moglie

Era l’attrice Laura Troschel la prima moglie di Pippo, scomparsa nel 2016. Il matrimonio è stato celebrato nel 1995 e dalla loro unione nasce il figlio primogenito dell’attore, Simone.

Moglie

Dopo la separazione con la prima moglie, Pippo Franco si sposa nuovamente con Piera Bassino, attrice di teatro.

Figli

Con la seconda moglie il cabarettista romano ha altri due figli: Gabriele e Tommaso.

Figlio Simone

Simone è il primogenito di Pippo Franco, avuto dalla sua prima moglie, Laura Troschel. Oggi il figlio del comico è un affermato autore di programmi televisivi. É stato autore del programma Magnolia, oltre del celebre show di Rai 1 Ballando con le Stelle.

Candidato in politica

In vista delle elezioni politiche del 2006, Pippo Franco si candida con il Centro destra per il Senato nella lista della Democrazia Cristiana per le Autonomie come capolista nella circoscrizione Lazio: la lista, nonostante il sostegno pubblicamente dichiarato di Giulio Andreotti, ottiene nel Lazio solo lo 0,7%, quindi l’attore non viene eletto.

Testimonial ufficiale dell’associazione di volontariato dei City Angels dal 2009, l’attore ottenne 205 voti alle primarie interne di Fratelli d’Italia per l’elezione del sindaco di Roma del 2013. Nell’agosto 2021 annuncia la sua adesione alla lista civica di Enrico Michetti, candidato del centrodestra a sindaco di Roma.

Canzoni di Pippo Franco

Una produzione musicale piuttosto ampia, soprattutto rivolta ai bambini. Di seguito le canzoni più famose di Pippo Franco:

Copertina del disco Mi scappa la pipì papà (1979), brano diventato un vero tormentone degli anni ottanta / Foto: Amazon

  • 1979 – Mi scappa la pipì, papà/Dai, compra – Cinevox;
  • 1980 – La puntura/Sono Pippo col naso – Lupus;
  • 1982 – Che fico!/Ma guarda un po’! – Lupus
  • 1983 – Chì Chì Chì Cò Cò Cò/Caaasa – Lupus;
  • 1984 – Pinocchio Chiò/La pantofola – Dischi Ricordi.

Controcopertina.com è un giornale online approvato anche da Google News. Per ricevere i nostri aggiornamenti e restare informato su questo argomento ti invitiamo a seguirci sul nostro profilo ufficiale di Google News

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *