Tecnologia

Samsung presenta il suo nuovo Galaxy S21, più design e fotocamere migliori

I nuovi Samsung Galaxy S21 sono già ufficiali e abbiamo già tra noi i tre top di gamma che i coreani metteranno sul mercato per competere con tanto design, migliore qualità e caratteristiche assolutamente top per i dispositivi che sono diventati in l’eterna alternativa all’iPhone di Apple.

In questa occasione Samsung ha lanciato anche una serie di decisioni molto importanti che arrivano ad allineare i propri dispositivi (in alcuni dettagli) con quelli di Cupertino: addio al caricabatterie e alle cuffie in confezione; E addio al supporto per schede di memoria microSD. Ovviamente, per la prima volta, uno di questi nuovi Galaxy, l’ S21 Ultra , arriverà con il supporto per una S Pen un po ‘rifinita che, a differenza del Galaxy Note, non avrà né bluetooth né batteria.

Samsung Galaxy S21 Ultra.
Samsung Galaxy S21 Ultra.Samsung

Progettato per mostrare la potenza

Tutti e tre i modelli debuttano con il nuovo processore Samsung, un Exynos 2100 da 5 nm. che promette molta potenza e prestazioni ea cui si è aggiunta una straordinaria razione di RAM: 8GB nel caso del modello normale e del plus, e 12/16 nell’Ultra, che garantisce prestazioni perfette in ogni circostanza. Lo storage, a proposito, acquisisce un’importanza speciale perché non possiamo più fare affidamento su una scheda microSD quando vogliamo espandere la sua capacità, quindi questi modelli rimangono con 128, 256 e 512 GB.

Samsung Galaxy S21.
Samsung Galaxy S21.Samsung

Anche gli schermi cambiano da un modello all’altro e mentre il Galaxy S21 e S21 + hanno pannelli Dynamic AMOLED 2X, con risoluzione FHD + e 120Hz rispettivamente di 6,2 e 6,7 pollici , il Galaxy S21 Ultra aumenta le sue dimensioni a 6, 8 con WQHD + qualità. In tutti i casi, arriveranno sul mercato con un’installazione di Android 11 e One UI 3.1, le versioni più recenti sviluppate dai coreani.

Samsung Galaxy S21 Ultra con i nuovi Galaxy Buds Pro.
Samsung Galaxy S21 Ultra con i nuovi Galaxy Buds Pro.Samsung

E veniamo a uno dei componenti che si è evoluto meglio con questa gamma: le fotocamere. Triplo sensore da 12, 64 e 12MP con funzioni grandangolari, teleobiettivo (3x ottico) e ultra grandangolare, zoom digitale 30x e fotocamera selfie da 10MP per Galaxy S21 e S21 + e 108, 10, 10 e 12MP con funzioni grandangolari angolo, teleobiettivo 10x e ottico 3x e ultra grandangolare , rispettivamente. Nel caso del top di gamma, questo zoom ibrido raggiunge i 100x e la sua fotocamera per i selfie è quattro volte quella dei suoi fratelli minori, con 40MP.

Tutti i modelli arrivano con 5G, wifi 6, bluetooth 5.2, connettore di ricarica NFC, GPS e USB-C, resistenza IP68 a liquidi e polvere , altoparlanti stereo AKG, lettore di impronte digitali ad ultrasuoni, sblocco facciale 2D, compatibilità con Samsung DeX (wireless) e 4.000 , Batterie da 4.800 e 5.000 mAh, rispettivamente, con ricarica rapida da 25 W. I tre modelli sono già disponibili su prenotazione, con data di uscita per il 29 gennaio a prezzi che vanno dagli 859 euro per il Galaxy S21 ai 1.059 per l’S21 + e 1.259 per l’S21 Ultra.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *