Frida Bollani chi è la figlia di Stefano Bollani? Età, carriera, cieca, vita privata e fidanzato

Stefano Bollani è uno dei musicisti e conduttori televisivi più amati di sempre. In quest’ultimo periodo abbiamo visto su Rai3 ogni giorno dal lunedì al venerdì con il programma da lui condotto insieme alla moglie Valentina Cenni, intitolato Via dei matti n 0. Il programma sembra stia avendo un successo straordinario.

Stefano Bollani, ospite della puntata di Via dei matti n. 0 la figlia

Nel corso della puntata che andrà in onda oggi venerdì 23 aprile, il musicista ospiterà la figlia una musicista talentuosa e di conseguenza la puntata si preannuncia molto interessante. La figlia di Stefano si chiama Frida e ad annunciare la partecipazione di quest’ultima al programma via dei matti numero zero è stata proprio la madre Petra Magoni. Quest’ultima è l’ex moglie di Stefano ed i due pare si siano conosciuti nel 2000 ed hanno avuto una relazione molto lunga dalla quale sono nati i due figli. Quest’ultimi sono Leone e Frida, quest’ultima purtroppo cieca dalla nascita.

Chi è la figlia Frida

Nonostante tutto la giovane ragazza è riuscita però a diventare una pianista e cantante oltre che musicista sin da piccolina. Vanta già un curriculum piuttosto ricco e tante collaborazioni con musicisti di grande importanza. È nata in Versilia nel 2004 e sembra che abbia iniziato a studiare pianoforte all’età di 7 anni ha prendendo la notazione musicale in Brasile dal maestro Paolo Razzuoli.

Dopo il grande successo del primo concerto con Riccardo Fassi, Jasse Davis, Massimo Manzi e Paolino Dalla Porta, il programma di Marcialla Jazz & Wine 2020 continua con i due concerti di un giovanissimo talento: Frida Bollani Magoni, accompagnata da ospiti a sorpresa, sarà al Teatro Margherita di Marcialla sabato 7 e domenica 8 marzo. Frida Bollani Magoni sale per la prima volta sul palco per due concerti a suo nome.

Da sempre immersa nel mondo dei suoni e della musica, nonostante la giovane età, vanta un curriculum di importanti collaborazioni e di numerose esibizioni come ospite di orchestre, di musical e dei concerti dei genitori, sia come pianista che come cantante. Nata in Versilia nel 2004, comincia a studiare regolarmente pianoforte classico all’età di 7 anni sotto la guida del maestro Paolo Razzuoli, che le insegna la notazione musicale in Braille. Musicalmente onnivora, ha collaborato più’ volte con l’Orchestra Operaia di Massimo Nunzi (Jazz Big Band) sia come cantante che come pianista esibendosi all’Auditorium Parco della Musica di Roma.

In qualità di ospite si è esibita al Premio Bianca D’Aponte (concorso per cantautrici) nel teatro di Aversa nel 2017 e alla cerimonia di apertura degli Special Olympics 2018 presso l’ippodromo di Montecatini suonando e cantando davanti a 10.000 persone. Il 18 ottobre 2019 ha calcato il palco del Teatro Ariston di Sanremo ospite del Premio Tenco insieme alla madre. Innumerevoli sono le volte in cui è salita sul palco come ospite a sorpresa nei concerti dei genitori sia in Italia che all’estero. Ha anche esperienza nel mondo del musical avendo partecipato come cantante a: “The Adventures of Peter Pan” e “Jesus Christ meets the Orchestra”. Attualmente frequenta il secondo anno del Liceo Musicale Carducci di Pisa studiando pianoforte con la professoressa Amato e canto con la professoressa Barsanti.


Controcopertina.com è un giornale online approvato anche da Google News. Per ricevere i nostri aggiornamenti e restare informato su questo argomento ti invitiamo a seguirci sul nostro profilo ufficiale di Google News

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *