Chi è Anna Rita Luceri di “Ciciri e Tria”: la comica di Zelig morta a 48 anni

Una triste notizia è venuta alla luce questa settimana, quando il mondo dello spettacolo e dell’arte italiana ha appreso della morte di Anna Rita Luceri del trio salentino Ciciri e Tria. La cantante e attrice aveva 48 anni quando si è trascorsa dopo una breve lotta contro la malattia. I primi a dare la notizia sono stati i colleghi del trio, che hanno pubblicato un post sui social media, poi sommerso da innumerevoli commenti di affetto e tributo ad Anna Rita.

Anna Rita, originaria di Martano in provincia di Lecce, si è fatta conoscere dal pubblico televisivo con il trio Ciciri e Tria. Al suo fianco ci sono le due compagne di sempre: Francesca Sanna e Carla Calò. L’inizio del trio avviene con il teatro. I primi esordi televisivi vedono il trio debuttare su Zelig con grande successo.

Qui le tre comiche interpretano donne intente a pregare, tra divertenti gag, con il tipico accento salentino. Il loro nome, infatti, si ispira a un piatto tradizionale salentino a base di pasta e ceci. Dopo Zelig per il trio si sono aperti le porte di Tu si que vales, in prima serata il sabato sera. I tre hanno partecipato anche a Quelli che il calcio (in cui hanno interpretato Le Tate), Domenica Cinque e Colorado.

Il Salent Show, gruppo che comprende Anna Rita Luceri, Carla Calò e Francesca Sanna, ha inviato un messaggio di cordoglio alla famiglia della cantante in occasione della sua scomparsa. Il ha pubblicato sulla sua pagina Facebook gruppo un lungo messaggio che recita come ufficiale segue:

“Oggi la famiglia del Salent Show ha subito un doloroso lutto. La nostra amata Anna Rita nn c’è più”.

Il post definisce il momento “triste” ed esprime vicinanza ai cari di Anna Rita. Il post promette che da oggi il cielo avrà una stella più luminosa.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.