Curiosità su chi è Angelina Mango figlia di Giuseppe Mango entrata nella scuola di Amici


Una nuova cantante entrerà nella scuola di Amici. Si chiama Angelina Mango, ovvero la figlia del grande cantautore Giuseppe Mango, morto nel 2014 per un infarto. Angelina sarà una nuova concorrente del programma di Maria De Filippi, è stata scelta grazie a una sfida che ha visto partire uno degli allievi già presenti nella scuola. Alcune delle sue canzoni sono già dei successi.

Chi è Angelina Mango: l’amore per la musica e i concerti con il fratello

L’artista Angelina Valente, nata nel 2001, è figlia di Mango e Laura Valente, voce dei Matia Bazar dopo l’uscita di Antonella Ruggiero dal gruppo. Suo fratello Filippo, nato nel 1995, è un musicista (nello specifico la batteria) e infatti i due suonano sul palco insieme. A maggio si sono esibiti al concerto del Primo Maggio a Roma e sono stati estremamente felici di questo importante traguardo. Angelina canta e sa anche suonare la chitarra, ea 20 anni ha pubblicato il suo primo album Monolocale. Nel 2022 prova a partecipare a Sanremo giovani, arriva in finale ma non ottiene il successo sperato. Nel gennaio 2022 pubblica il singolo Formica, che diventa un successo, e poco dopo esce Walkman. La partecipazione ad Amici sarà sicuramente una vetrina importante per Angelina e la sua musica, perché è stata una vetrina simile per un’

La morte di Mango

La morte del cantautore Pino Mango, che l’8 dicembre 2014 aveva eseguito una delle sue canzoni più belle e amate in un concerto di beneficenza, ha sconvolto l’Italia. L’artista 60enne ha avuto un infarto sul palco davanti a migliaia di fan. Nei vani tentativi di rianimarlo, Mango è arrivato in ospedale privo di vita. Prima del malore aveva detto solo “Scusate, non mi sento bene” al microfono durante una canzone. Il suo staff ha annunciato la morte del cantante via Facebook: “La nostra rondine è volata via nel cielo sbagliato. Pino resterai sempre nei nostri cuori perché come cantavi qualche anno fa ‘Non moriremo mai il senso è tutto qui'”. La moglie, che lo ha sposato nel 2004 dopo la sua morte, ha detto di lui: “È stato un grande padre e un grande marito, altrimenti non sarei stata qui per 30 anni”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *