Giallo a Rovereto: il cadavere di un uomo trovato all’interno di un furgone abbandonato

39

Questa mattina, 24 luglio, a Rovereto, in Trentino Alto Adige, il corpo di un uomo è stato trovato all’interno di un furgone in via Galileo Galilei, nel parcheggio di un complesso Itea. Il veicolo – secondo le prime informazioni – stato sarebbe parcheggiato lì da mesi, danneggiato, con le ruote a terra. Qualcuno ha notato la portiera del veicolo aperta e dopo aver osservato ha dato l’allarme. Sul posto sono intervenuti i soccorritori e le forze dell’ordine che hanno scoperto il corpo senza vita di un uomo.

Si tratta probabilmente di un senzatetto sulla cinquantina che ha cercato riparo nel furgone e vi ha vissuto per qualche tempo. Le indagini saranno condotte dai Carabinieri, che si spera possano ricostruire cosa gli sia successo. Sul suo corpo non sono stati trovati segni di violenza, il che fa pensare che non sia stato ucciso. L’area è stata isolata in attesa di ulteriori indagini.




Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.