Hai capito chi è Giampiero Mughini? Età, carriera, moglie, figli, vita privata e Ballando con le stelle


Giampiero Mughini, il concorrente di Ballando con le stelle che si è esibito ieri, è noto per la sua carriera giornalistica di successo. Si è fatto conoscere come giornalista politicamente impegnato e opinionista sportivo. Ieri in TV si è scagliato contro Mariotto, reo di aver commentato negativamente la sua prima esibizione, non facendogli sconti quando si è trattato di dargli un voto.

Giampiero Mughini è nato a Catania, in Sicilia, nel 1941. La madre era siciliana e il padre toscano. Cresce e si forma nel capoluogo etneo, fondando e dirigendo la rivista Giovane Critica. Dopo la maturità classica, si è laureato in lettere moderne all’Università La Sapienza e, sempre a Roma, ha intrapreso la carriera di giornalista. Nel tempo ha collaborato con Paese Sera e Il Manifesto, diventando redattore del giornale del movimento Lotta Continua e poi parte della redazione di Reporter.

Negli anni Ottanta si distacca dagli ambienti di sinistra e scrive il pamphlet Compagni addio. In questo periodo inizia a scrivere per L’Europeo, Panorama, Il Foglio di Giuliano Ferrara e fa le sue prime apparizioni in televisione. Una presenza che divenne più costante quando iniziò a partecipare come opinionista a numerosi programmi sportivi come Controcampo. In questo ruolo funzionava perché i suoi interventi erano spesso sagaci e provocatori, riuscendo a catturare l’attenzione del pubblico. E mentre la sua ascesa sul piccolo schermo pubblicato diventava inesorabile, fu radiato per aver articoli nonostante fosse stato sospeso per aver partecipato a spot pubblicitari (poiché la pubblicità va sempre distintamente dall’informazione ei giornalisti non possono parteciparvi).

Lo screzio con Mariotto a Ballando con le Stelle

Ora, partecipando alla nuova edizione di Ballando con le stelle, Giampiero Mughini è diventato un nome noto. E sta facendo notizia soprattutto per un litigio con Guillermo Mariotto, stilista e personaggio televisivo di origine venezuelana che partecipa al programma come giudice. Quando Mughini si è esibito in televisione con il suo primo ballo, che non è stato molto apprezzato dalla giuria, Mariotto lo ha commentato così: “Da in piedi, da seduto, ha quel sassetto di un uomo saggio, che ci incanta tutti con le sue parole. Vorrei che quella cazzimma la portasse nel ballo”.

Mughini è riuscito ad accettare il voto fino a quando non si è arrivato alle votazioni. Lo stilista, infatti, ha alzato la paletta mostrando uno zero e provocando una forte reazione da parte del concorrente: “Chiudiamo qui, non dirò più mezza parola, perché se qualcuno vuole offenderti o lo prendo a calci nel c**o… ” – dado. E poi, riferendosi a Mariotto, che cerca di spiegare il motivo del voto, aggiunge: “Fai il bravo, non dire più una sola parola, risparmiami anche solo un respiro”. Insomma, non l’ha presa bene; prima di lasciare lo studio ha commentato ancora: “Sapete che c’è gente che aspetta tutta la vita per avere un’occasione come questa, un’occasione per insultare senza rischiare di essere presi a calci nel c**o”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *