Lui sta male e saltano le nozze, Rosario e Catia non rinunciano: sposi nel reparto di Terapia Semintensiva

15

Nonostante le difficoltà, due sposi siciliani sono finalmente riusciti a coronare il loro sogno d’amore nel reparto di Pneumologia dell’Ospedale Policlinico Rodolico di Catania.

Tutto era stato preparato per celebrare la felice occasione, ma tutto stava per saltare a causa dei gravi problemi di salute del futuro sposo e del suo ricovero in ospedale. I due, però, non hanno voluto rinunciare a dichiarare il loro amore eterno in alcun modo e così si sono sposati nel reparto di terapia semi-intensiva dove lui era ricoverato, dopo aver ottenuto le opportune autorizzazioni.

La coppia si è sposata con una cerimonia civile al capezzale dell’uomo nel reparto di terapia intensiva, dove è ricoverato da diverse settimane. I funzionari di Catania, che hanno risposto immediatamente alla richiesta della coppia, si sono congratulati per la loro unione.

Avendo ricevuto l’autorizzazione dall’Azienda Ospedaliera Universitaria di Catania, la celebrazione del matrimonio è stata fondamentale. Dopo lo studio del caso, la festa di nozze, gli officianti e la figlia della paziente sono stati gli unici autorizzati a entrare nella stanza. Gli unici spettatori erano i medici e gli infermieri dell’ospedale, con alcuni familiari all’esterno.




Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.