Partorisce due gemelline sei anni dopo aver dato alla luce altri due fratelli gemelli

24

La rarità di un determinato incidente non impedisce necessariamente che catturi l’attenzione del mondo intero, ma quando accade, i risultati sono drammatici. La probabilità di partorire due volte due gemelli è presumibilmente minima! Tuttavia, una coppia della Louisiana (USA) ha vissuto questa rara situazione. Quando Erin ha visto l’ecografia, è rimasta sbalordita: aveva di nuovo due gemelli! Jake, suo marito, è rimasto perplesso quando lei gli ha inviato una foto dei suoi due bambini come una vecchia ecografia. “No, questa è una seconda coppia”, gli ha detto lei, lasciando intendere che la famiglia si sarebbe presto allargata. Erano scioccati, ma ora sono una famiglia felice di sei perle.

Fin dall’inizio, Erin e Jake hanno avuto difficoltà a rimanere incinta. Nonostante l’assistenza, Erin è rimasta incinta e ha dato alla luce due gemelli. Sei anni dopo, la coppia si è guardata negli occhi e ha deciso di avere un altro figlio. Nessuno voleva sopportare i traumi del primo figlio della coppia, quindi c’era molta apprensione quando Erin rimase incinta per la seconda volta. Nonostante tutto, rimase incinta per la seconda volta e, con grande stupore di tutti, ancora una volta si trattava di due gemelli.

Le probabilità che si verifichi una cosa del genere, come ha spiegato il medico di Erin, sono di 1 su 111.111 gravidanze. In altre parole, noi del Woman’s Hospital facciamo nascere circa 8.000 bambini all’anno, quindi una cosa del genere si verifica solo una volta ogni 15 anni.

È stato davvero terribile quando ero incinta e tutti in famiglia si sono ammalati di influenza, ma fortunatamente tutto si è risolto per il meglio”. I sintomi di Jake, Erin e dei loro figli erano respiratori ma meno gravi di quelli di altri pazienti che soffrivano di disturbi molto più gravi. Ora sono una grande famiglia e non potrebbero essere più felici (anche se Jake ed Erin sperano di vincere la lotteria).




Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.