Suora interrompe il bacio fra due modelle a Napoli, le reazioni: “Quel video non fa ridere”

22

Ha suscitato molte reazioni il video di una suora che interrompe un bacio tra due ragazze nei Quartieri Spagnoli di Napoli.

Un video che mostra una suora furiosa che separa due modelle che si baciano nei Quartieri Spagnoli di Napoli è stato al centro di molti discorsi e dibattiti. Da Facebook a Instagram a Tik Tok, il video è diventato virale, accumulando centinaia di condivisioni e commenti. “”Cosa stai facendo? Cosa stai facendo? È il diavolo! Gesù, Giuseppe, Sant’Anna e Maria!” dice un’anziana suora quando vede due giovani donne che si baciano. Le modelle sono Serena de Ferrari e Kyshan Wilson, protagoniste del programma televisivo “Mare Fuori”.

Secondo Fanpage.it, la make-up stylist Roberta Mastalìa è rimasta stupita dalla reazione dell’anziana suora sul set esterno: “La suora è entrata, ci ha chiesto se avevamo partecipato alla Messa quella mattina, esprimendo il suo sconcerto. Ha incolpato la nostra generazione del Coronavirus, poi si è accorta che le modelle stavano posando ed è corsa a separarle”.

Dice Roberta a Fanpage.it

La gente del quartiere è rimasta abbastanza scioccata, infatti molti tra i passanti pensavano fosse una scena premeditata e studiata. Infatti quando abbiamo iniziato a diffondere il video sui nostri social, perché era proprio al limite dell’assurdo, la gente ha iniziato a chiederci se fosse tutto reale o parte di una scena preparata.
Noi del set poi dopo a mente fredda abbiamo realizzato ciò che era successo, e ovviamente ci sembra ancora tutto surreale.

Fra i commenti a corredo del video sui social media, molte dicono sostanzialmente la stessa cosa: «Può sembrare una reazione quasi simpatica, ma non lo è. È vero, si tratta di una religiosa e di una donna anziana, ma è una violenza».

Scrive Emanuele:

Pensa associare un bacio, anche uno finto, all’entità che nella tua religione incarna il male assoluto in terra e la dannazione dell’anima.
A molti farà sorridere, la scena è sicuramente comica, però immaginate crescere in famiglie e comunità in cui questo pensiero è inculcato dall’infanzia e si trasforma in puro odio e violenza.
Mi risulta impossibile riderne…

Sulla stessa linea è Carlo:

No. Zero tenerezza. Sono ingerenze che toccano le libertà di chiunque. È solo la punta dell’iceberg (che si sta sciogliendo, almeno questo fortunatamente).

Poi c’è anche chi, incredibilmente, solidarizza con la suora infuriata per un bacio fra due ragazze:

Grande Sorella… purtroppo questa è la società di oggi. Va rispettata questa suora che ha avuto tanto coraggio di esternare un suo pensiero.




Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.