Larve di mosca: Va dal medico per forte dolore all’occhio poi lo shock “Non è congiuntive”

in News by
Segui controcopertina.com

E’ piuttosto incredibile quanto accaduto ad una donna la quale aveva un fastidio all’occhio e così dopo un po’ di tempo ho deciso di andare dal medico pensando di avere una congiuntivite Ma la sua diagnosi era stata errata. Effettivamente la donna non aveva idea di cosa lo attendesse e quando ha sentito la diagnosi del medico è rimasta davvero senza parole. Convinta di avere una congiuntivite la donna si è recata dal medico, ma ha capito che effettivamente questo fastidio era causato dalle larve di mosca. Inizialmente Infatti visto questo fastidio persistente all’occhio, la donna non si era allarmata più di tanto, ma poi con il passare delle ore questo fastidio si era trasformato in un vero e proprio dolore e così la ragazza a deciso di farsi visitare da un medico della guardia medica.

Leggi Anche  Il bimbo di 4 anni è rimasto coinvolto in un incidente d’auto – il pompiere lo calma con un video speciale
Come abbiamo già detto, la donna avere una brutta congiuntivite o qualcosa del genere ma il responso dei medici è stato piuttosto inquietante. Le Larve di insetto si erano insediate e assiepate nel bulbo oculare della donna. Questa vicenda davvero incredibile arriva da Siurgus Donigala un piccolo comune che si trova nel cuore della Sardegna.
Stando  a quanto riferito sembra che una mosca parassita abbia girato intorno alla vita della ragazza e per alcuni minuti avrebbe infine agganciato alcune uova proprio nel suo bulbo oculare. Queste uova dapprima piuttosto Minuscole sono poi cresciute via via di dimensione e si sono schiuse, causando forte dolore ed un fastidio davvero insopportabile.

Fortunatamente, la vicenda si è conclusa nel migliore dei modi dopo che la donna ha dovuto sottoporsi ad una cura fatta di collirio e antibiotici e sembra che non ci siano delle conseguenze. Effettivamente però tutto si è risolto nel migliore dei modi Grazie alla competenza del medico che nel giro di pochissimo tempo è riuscita a risolvere il problema e soprattutto ad individuare la causa del fastidio della ragazza. Si tratta ovviamente di un caso piuttosto raro, ma può accadere soprattutto nelle campagne.

Lascia un commento

Your email address will not be published.

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.