Jeremy Corbyn diventa vice-presidente CND contro i nucleare

0

Da leader laburista Jeremy Corbyn non rifiuta il ruolo di vice presidente del CND, la commissione che lotta per il disarmo nucleare

Jeremy Corbyn ha ancora una volta rafforzato la sua posizione anti-nucleare, ed ha accettato il ruolo di vice presidente della CND, la commissione impegnata nella campagna per il disarmo nucleare globale. Il leader laburista con questa nuova carica ha dichiarato ancora una volta che non intende abbandonare la sua lotta contro il rinnovo del deterrente nucleare britannico.

Jeremy Corbyn, un pacifista convinto, è stato pesantemente criticato dai colleghi il mese scorso per aver affermato senza mezzi termini che non vi sono circostanze al mondo in cui egli potrebbe autorizzare l’uso di armi nucleari.
E come potrebbe d’altra parte? La sua elezione di vice presidente dell CND non arriva certo a caso, dal momento che Jeremy Corbyn si batte per il disarmo unilaterale da parte del Regno Unito già da tanti anni.

Ci si aspettava, ammettono anche dallo stesso CND, che Jeremy Corbyn avrebbe rifiutato la nuova carica, per non addossarsi troppo lavoro, invece l’uomo di sinistra ha accettato la sfida, in linea con i suoi principi.

Non voleva dimettersi dal CND, così ha deciso di accettare un ruolo vice presidente“, ha detto un portavoce della commissione.

Mentre Kate Hudson, segretario generale del gruppo ha detto: “Questo è un giusto tributo a un uomo di grandi principi, con un impegno permanente per CND e la causa del disarmo nucleare.
“Lavorando insieme, con un enorme sostegno da tutta la società, noi prevarremo contro Tridente per fissare un passo fondamentale verso il disarmo globale”.

Jeremy Corbyn ama andare in bici, non fa l’inchino alla regina Elisabetta II e se dovesse diventare primo ministro britannico molte posizioni salde del Regno Unito – basate sulla presenza armata a fianco di Stati Uniti e Russia – in Medio Oriente potrebbero essere fortemente ridimensionate, ridisegnando le mappe degli equilibri globali.

Loading...
SHARE