Home » Varie & Avariate » Uomo disperso salvato da un messaggio sulla sabbia
messaggio

Uomo disperso salvato da un messaggio sulla sabbia

Sul messaggio è scritta la direzione ed il giorno: “Help2807” così i soccorsi riescono a rintracciarlo

Il messaggio che George Keys, un uomo di 63 anni disperso tra i boschi dell’Australia, ha scritto sulla riva sabbiosa di un fiume gli salva la vita.

Scaltramente l’uomo ha deciso di riportare soltanto due importanti informazioni nel breve messaggio, “Help2807”, ma che si sono rivelate di importanza capitale per le autorità di soccorso: il giorno in cui ha deciso di incamminarsi a piedi, senza scarpe, e la direzione presa.

Una volta riportato a casa sano e salvo George Keys ha scritto sul suo blog la dinamica dei fatti.
Era con alcuni amici durante un’escursione al Jardine National Park del Queensland in Australia, quando improvvisamente si è trovato tagliato fuori dal gruppo senza poterlo più ritrovare.
Portava con se soltanto il costume da bagno, una maglietta ed un cappello, ha dormito all’aria aperta tra i cespugli, senza cibo né coperte ed al mattino si è incamminato seguendo il corso del fiume.

Le autorità australiane avvisate dagli amici si sono subito messe in cerca e avvistando per prima dall’elicottero il messaggio si sono dirette nella direzione giusta per recuperare l’uomo disperso.

Condotto subito all’ospedale l’uomo era esausto e disidratato, ma adesso è in ottime condizioni: “Il loro talento e professionalità sono incredibili. Mi sento stupido ma fortunato”. Ha dichiarato alla fine di tutto George Keys.

Loading...

Altre Storie

Bodybuilder infila il pene nel bilanciere e rimane incastrato

Per un’assurda vicenda quella caduta in Germania. Medici del pronto soccorso si sono visti arrivare …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *