Home » Cronaca & Calamità » Video shock: sei poliziotti uccidono a botte un senzatetto

Video shock: sei poliziotti uccidono a botte un senzatetto

La brutalità della polizia americana miete un’altra vittima. A indignare gli Stati Uniti è un video di 33 minuti, in cui si vede il senzatetto, Kelly Thomas, di Fullerton (Los Angeles), che è avvicinato da un agente di nome Manuel Ramos. Il poliziotto lo minaccia a pugni chiusi. Quando il barbone si alza da terra per cercare di andarsene, arriva un secondo agente che inizia a colpirlo, ripetutamente. Il pestaggio va avanti, senza nessuna pietà per l’uomo inerme.  Un quarto d’ora dopo arriva una auto della polizia, e un altro agente si unisce al pestaggio. Il povero Thomas, a cui viene intimato di smettere «di fare resistenza», è anche colpito con una pistola elettrica. Si può anche ascoltare il barone piangere e chiamare suo padre.

Come riferisce il quotidiano Huffington Post, nel corso dell’ intervento dei sei agenti della polizia, Thomas ha subito ferite alla testa e al collo, e ha anche perso conoscenza. È quindi rimasto per cinque giorni in coma all’ospedale UC Irvine Medical Center, fino a quando la sua famiglia, secondo la quale soffriva di schizofrenia, ha dato l’autorizzazione ad interrompere il trattamento che lo manteneva in vita. L’autopsia ha poi accertato che la morte di Thomas è stata provocata da una compressione toracica, e ha rilevato che il senzatetto aveva diverse ossa facciali e le costole fratturate. Soloamente due degli agenti che hanno partecipato al brutale pestaggio sono stati accusati di omicidio colposo, accusa per la quale si è appena svolta l’udienza preliminare.

Una storia semplicemente agghiacciante, ancora di più perché avviene in un paese che viene considerato il baluardo della democrazia sul pianeta. E guai a dire il contrario.

[youtube]http://www.youtube.com/watch?v=KU0Imk2Bstg[/youtube]
Loading...

Altre Storie

Importante farmaco anticolesterolo ritirato immediatamente dalle farmacie – ECCO IL LOTTO RITIRATO

L’Agenzia Italiana del Farmaco, ha disposto il ritiro della specialità medicinale della ditta Pfizer Italia Srl. …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *