Press "Enter" to skip to content

In cerca di lavoro? Alle Maldive libreria assume libraio in un resort di lusso

Sta facendo parecchio discutere l’offerta di lavoro arrivata proprio nelle scorse ore da un Noto rampollo di una famiglia di librai. Stiamo parlando di Philipp Blackwell, Il quale come già detto, è un rampollo di una nota famiglia di librai, il quale ha fatto sapere che presto aprirà una libreria in un Resort che si trova su un Isola delle Maldive e che al momento sembra essere alla ricerca di un libraio. Questa offerta di lavoro Dunque è rivolta per lo più ai grandi appassionati di letteratura, i quali potranno rispondere all’annuncio pubblicato da Philip Blackwell, il noto rampollo della famiglia di librai, il quale ha fatto sapere di essere Alla ricerca di personale per la propria libreria che è in procinto di aprire, su un’ Isola delle Maldive con tanto di mare da sogno e la sabbia finissima.

Il Rampollo ha fatto sapere di essere pronto ad aprire questa nuova attività all’interno di un lussuoso Resort ecologico ovvero il Soneva fushi. Lo stesso, però, avrebbe detto però che che per il momento lo stipendio sarà davvero irrisorio, ma che comunque i benefici saranno davvero tanti. Tutti coloro i quali risulteranno interessati dovranno rispondere a questa offerta di lavoro, dando semplicemente la propria disponibilità a vivere per almeno tre mesi sull’isola. Per tutto questo tempo, i librai non si dovranno occupare soltanto del Commercio Ma dovranno anche tenere una sorta di diario quotidiano, Dove andranno segnati tutti gli incontri quotidiani e scrivere anche tutte le emozioni che si sono trovate nel vendere i libri in questo paradiso davvero magico che è le Maldive.

“Il ruolo è in evoluzione ed è anche per questo che si tratta di un’opportunità unica. È un lavoro dei sogni per molte persone. Se avessi 25 anni di nuovo mi candiderei”, ha spiegato Blackwell. Per poter vendere i libri su un’isola semideserta nonostante Comunque non siano concessi grandi guadagni, occorrerà essere in possesso di determinati requisiti, a partire da una grande passione per la lettura e Bisognerà anche essere in grado di intrattenere gli ospiti, leggendo ed organizzando dei veri e propri corsi di scrittura creativa.

“Vogliamo qualcuno che sia creativo e sia in grado di ispirare le persone, che condivida il piacere della lettura, al quale molti si abbandonano in vacanza”, è questo ancora quanto affermato dall’autore dell’annuncio. Il rampollo  ha ancora ribadito come lo stipendio non sia esorbitante, Ma che comunque i benefici non sono da trascurare come il soggiorno all’interno del Resort e la possibilità Poi una volta finita la giornata di lavoro, di rimanere in questo angolo di paradiso.

Be First to Comment

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *