Instagram Tv: Lanciato anche in Italia il guanto di sfida a YouTube

Tagliato il nastro del miliardo di utenti attivi, Instagram ha festeggiato presentando al mondo intero (Italia compresa) il suo nuovo servizio IGTV (Instagram TV), che permetterà al social network fotografico di estendersi oltre le semplici immagini trasformandosi sempre più in una piattaforma video. I contenuti su Instagram TV possono arrivare alla durata massima di un’ora per gli account più popolari e a dieci minuti per l’utenza normale, ma l’azienda fa sapere che in futuro la durata sarà illimitata per tutti. L’obiettivo di IGTV è inevitabilmente quello sottrarre creatori di contenuti a YouTube (youtuber) aumentando il bacino di utenza del social di Mr. Zuckerberg e di ricavare maggiori guadagni dalle sponsorizzazioni nei video, che verranno implementate a breve. Le funzioni di IGTV sono presenti sia nell’app Instagram che in versione standalone, IGTV per l’appunto, che andremo a scoprire nei passi seguenti.

Download dell’app

Cerchiamo l’applicazione IGTV sul Play Store (se abbiamo un device Android) o sull’Apple Store (se abbiamo un dispostivo iOS): installiamola e avviamola. Effettuiamo quindi l’accesso con il nostro account Instagram: IGTV si presenterà davanti a noi in tutto il suo splendore, ovvero con l’elenco dei video disponibili per la visione.

Scopriamo IGTV

Oltre alle sezioni con i video degli utenti IGTV contiene anche Per te (una selezione consigliata), Popolari e Continua a guardare (per completare le visioni in sospeso). Per avviare un filmato basta selezionarlo e attendere il caricamento. Possiamo mettere il cuore (come i Like di Facebook), commentare o inviare il video a uno o più contatti.

Qualche consiglio

Durante la visione di un video, facendo uno swipe dal basso verso l’alto si torna alla visione delle sezioni. Possiamo tappare anche nella parte di destra del video per scorrere avanti di 10 secondi (a sinistra si va indietro di 10”). Inoltre, sopra le varie sezioni c’è la barra Cerca su IGTV, per facilitare la ricerca di nuovi contenuti video sul social.

Creiamo il nostro canale

A destra della barra di ricerca, facciamo tap 4 sull’icona del nostro profilo per creare un nuovo canale. Tappiamo su Avanti, poi ancora Avanti e infine su Crea un canale. Fatto! Il nostro nuovo canale su Instagram TV è pronto. A questo punto non resta che caricare video in modalità verticale, selezionando la scritta Carica un video.
Impostazioni di tino

A destra della barra di ricerca c’è la sezione Impostazioni (icona dell’ingranaggio). Da qui possiamo cambiare account, segnalare un problema o effettuare il logout {Esci). Da account collegati possiamo condividere i contenuti anche su Facebook. Per adesso le opzioni sono minimali, ma col passare del tempo si arricchiranno di nuove voci.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *