Legge 104, da cosa sarà sostituita nel 2019: le agevolazioni

Segui controcopertina.com
Torniamo a parlare di Pensione Ape sociale, ma per caregiver. La pensione Ape sociale è stata attuata in via del tutto sperimentale e termine il 31 dicembre 2018. La proroga è stata prevista per l‘ Ape volontaria prossimo 31 dicembre 2019 e si ricorda che è un anticipo pensionistico che permette di poter andare in pensione con un netto anticipo, ma con una retribuzione a rate del proprio assegno pensionistico ricevuto. Adesso si cerca di capire effettivamente che cosa il nuovo governo deciderà di fare, ovvero se prorogare questa misura, oppure stabilizzare le tue nuove misure che sono state introdotte con la riforma pensioni 2017. Non è di certo una novità il fatto che riguarda l’Ape sociale, la proroga della legge di bilancio 2018 è stato previsto un fondo speciale per l’Ape dove confluiranno i risparmi che sono stati immortalati soltanto con l’obiettivo di prorogare la possibilità di usufruirne fino al prossimo 31 dicembre 2019.

Leggi Anche  Pensione anticipata con 5 o 15 anni di contributi, chi sono i beneficiari?

Sono in tanti a chiedersi se effettivamente la pensione Ape sociale, ci sarà anche nel 2019. Al momento sembra esserci veramente tanta confusione e quindi bisognerà che la nuova riforma sia ben delineata e soltanto in quel momento si potrà avere una risposta più o meno certa.  In riferimento all’Ape sociale e la sua proroga nella legge di bilancio 2018 è stato previsto un conto speciale per l‘Ape dove andranno a confluire i risparmi con l’obiettivo di prorogare la possibilità fino al 31 dicembre 2019. La misura pare che dotazione  nei vari anni i seguenti importi e dunque 17,4 milioni di euro nel 2019, 12,1 milioni di euro nel 2020, nel 2021 circa 14,4 milioni di euro; nel 2022 circa 6,6 milioni di euro; nel 2023 circa 7,9 milioni di euro; nel 2024 circa 5 milioni di euro.

Leggi Anche  Pensioni oggi, il punto della situazione: cosa cambia nel 2019

Ape social per chi assiste un genitore disabile da cosa sarà sostituita

Rispondendo a questa domanda,  possiamo dire che nel caso in cui non ci sarà la proroga del Caregiver, Non avrà alcun tipo di tutela almeno riguardo questo tipo di misura previdenziale e non ci sarà nulla che potrà sostituirla. Si parla tanto della misura Quota 100 che pare non prevede delle tutine per il Caregiver, soltanto età più contributi.

Ape social e Legge 104, si può andare in pensione prima?

Chi assiste un disabile può beneficiare dell’ anticipo pensionistico dell’INPS a costo zero ma comunque deve avere determinati requisiti. Prima ancora i requisiti per accedere all’Ape sociale over avere 63 anni di età anagrafica minima e 30 anni di contributi oppure 41 anni di contributi, senza un minimo di età.

Leggi Anche  Pensione anticipata 2019 e Legge 104 per dipendenti privati e pubblici

1 thought on “Legge 104, da cosa sarà sostituita nel 2019: le agevolazioni

  1. Buonasera ho un quesito da porvi. Con la 104 art. 3 comma 3 (assisto mia madre) 59 anni e 39 anni di contributi (disoccupato) si può ottenere qualche beneficio ai fini pensionstici?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.