Pensione dicembre 2018, data accredito cedolino e tredicesima

Segui controcopertina.com

Una delle domande più frequenti negli ultimi giorni è la seguente, ovvero quando cade la data del cedolino pensione nel mese di dicembre. Sembra proprio che per poter rispondere a questa domanda, bisogna fare riferimento al messaggio inviato dall’Inps e nello specifico il numero 20 del 2018, dove è stato anche indicato il calendario dei pagamenti delle pensioni così come è stato stabilito dalla legge di bilancio 2018. Esiste anche un servizio online dell’Inps che è utile proprio per determinati servizi. Vediamo così come questo servizio online funziona, a chi è rivolto e cosa permette di fare. Ritornando al cedolino della pensione di dicembre, la legge di bilancio 2018 pare abbi previsto un nuovo calendario riguardante proprio il pagamento delle pensioni con l’obiettivo principale è di accelerare uniformare e anche razionalizzare tutti i tempi di pagamento delle prestazioni previdenziali che sono corrisposte dall’INPS. Sono state fissate le date di accredito al primo giorno di ogni mese e nel caso in cui il primo giorno risultasse festivo oppure un giorno non bancabile, l’accredito sarà effettuato il giorno seguente.

Leggi Anche  Pensioni Opzione Donna proroga al 2019: requisiti e beneficiari

Questo mese corrente di novembre il primo è risultato essere festivo e così il pagamento è stato slittato a venerdì 2 mentre  per quanto riguarda il mese di dicembre, il pagamento degli Istituti bancari sarà previsto il 3 dicembre visto che il primo del mese cade di sabato. I pensionati che invece riscuotono alle Poste Italiane potranno percepire la loro pensione dicembre direttamente sabato 1, proprio perché a differenza degli istituti bancari, gli uffici delle poste risultano operativi anche di sabato. In questo mese di dicembre oltre alla pensione del mese viene accreditata anche la tanto attesa tredicesima.

Cedolino pensione: cos’è e come funziona il servizio Inps

Attraverso il servizio Inps è possibile consultare il cedolino della pensione e verificare anche l’importo di tutti i trattamenti che sono erogati mensilmente, accedendo così alle verifiche e informazioni inerenti tali servizi. I pensionati potranno accedere a questo servizio dell’INPS attraverso una propria autenticazione, utilizzando diverse funzioni di consultazione e visualizzazione dei propri dati. Tutte le informazioni che riguardano il cedolino della pensione nonché La visualizzazione e il confronto tra l’elenco di cedolini e la gestione delle deleghe sindacali sui trattamenti pensionistici, comunicazioni varie, dati personali, anagrafici di pagamento, informazioni riguardanti  la certificazione unica, potranno essere visualizzati direttamente attraverso questo utile servizio Inps.

Leggi Anche  Pensioni ultime notizie Quota 100, ecco le tasse che si pagheranno

Ecco le principali funzionalità:

cedolino pensione
ultimo cedolino
confronta cedolino
visualizza cedolini
visualizza elenco prospetti di liquidazione (Modelli TE08)
elenco deleghe sindacali
gestione deleghe sindacali su trattamenti pensionistici
comunicazioni
dettaglio recapiti
modifica dati personali
riepilogo dati anagrafici
riepilogo dati anagrafici e di pagamento
informazioni Posta Elettronica Certificata
variazione ufficio pagatore
visualizzazione e modifica dati anagrafici, indirizzo e recapiti
recupero Certificazione Unica
stampa Certificazione Unica

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.