Pensioni, ultime notizie. Con Quota 100 si è ai passaggi finali

In occasione dell’assemblea generale di confagricoltura, sembra che sia intervenuto il ministro Salvini il quale ha voluto anche fare il punto sulla riforma pensioni e nello specifico ha voluto parlare di quota 100. Nello specifico il Ministro dell’Interno Matteo Salvini su quota  100, ha affermato che il governo è ormai giunto ai passaggi finali. Soltanto nella serata di martedì 18 dicembre, era trapelata una notizia riguardante un possibile incontro e accordo informale con l’Unione Europea il che lasciava pensare ad un via libera che potesse arrivare da un momento all’altro. Effettivamente entro pochi giorni si potranno conoscere tutti i dettagli relativi a quota 100 e di tutte quelle misure che andranno ad accompagnare una delle leggi di bilancio tra le più discusse degli ultimi anni. Si continua, dunque, a parlare di quota 100 e il traguardo sembra essere sempre più vicino. Secondo quanto riferito dal vicepremier, sembra che il provvedimento riguarda la milioni di Italiani ma per sapere effettivamente quando partirà e quando scatteranno i primi assegni, bisognerà aspettare effettivamente i tecnici che dovrebbero comunque completare il loro lavoro entro la fine del mese di dicembre.

Leggi Anche  Riforma pensioni e Reddito di cittadinanza: applicazione Quota 100 al comparto scuola

Secondo le ultime dichiarazioni di Salvini, dunque, ci sarebbero dei tempi tecnici da rispettare, ma la speranza è quella di poter partire il prima possibile. Infatti lo stesso ha riferito che sono tutti pronti a lavorare anche a Capodanno. Secondo le ultime indiscrezioni sarebbe previsto uno slittamento in primavera riguardante la via della quota 100 con gli insegnanti che potrebbero usufruire della prima finestra annuale nel 2020 per poter anticipatamente andare in pensione con questa nuova misura. Ma le ultime indiscrezioni, pare che abbia parlato di febbraio per quota 100, mentre di marzo per il rito di cittadinanza.

Leggi Anche  Pensione di vecchiaia 2019 ed età pensionabile: quando è possibile?

Tra le ultime novità si è parlato anche di pensione di cittadinanza ovvero quella misura che è stata confermata ma di cui tanto si è parlato anche di un possibile rinvio 2020 anche se sia Di Maio che Salvini hanno smentito questa ipotesi. Come quota 100 Dunque anche la pensione di cittadinanza Dovrebbe arrivare nel 2019.  Nel corso del suo intervento nella giornata di ieri martedì 18 dicembre, il ministro Salvini ha smentito anche le notizie relative alle possibili penalizzazioni sull’assegno per chi esce con quota 100 e ha confermato anche che coloro che effettivamente usciranno prima ed avranno versato, dunque, meno contributi prenderanno meno parlando in termini di assegno pensionistico. Si resta in attesa dell’ufficializzazione delle due misure che dovrebbe arrivare entro la fine di dicembre.

Leggi Anche  Pensioni ultime notizie: Quota 100 e blocco età pensionabile 2019, cosa c'è da sapere

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *