Albano Carrisi, mia figlia Ylenia è ancora viva per Romina,ma la realtà è un’altra

Albano Carrisi è sempre al centro del gossip e dell’attenzione dei media, non soltanto per la sua carriera artistica ma anche e soprattutto per le sue vicende familiari. Dopo la fine della storia con Loredana Lecciso, i fan adesso sperano che il cantante di Cellino San Marco possa tornare insieme alla sua ex moglie Romina Power. Tuttavia la famiglia Carrisi è sempre tormentata da una vicenda che purtroppo l’ha colpita tanti anni fa e più precisamente nelle 1993, quando la figlia Ylenia, la primogenita scomparve nel nulla.

Proprio in questi giorni Albano è tornato a parlare di questa ferita molto grande, ovvero la scomparsa della figlia Ylenia mentre si trovava a New Orleans. Da quel lontano 6 gennaio 1993, non si è saputo più nulla della giovane Carrisi e si sono susseguite nel tempo diverse piste investigative per tentare di capire effettivamente che fine avesse fatto la ragazza. Nonostante siano arrivate tante segnalazioni però, non c’è mai stata una svolta in questo caso. Adesso il cantante in quello che è stato il docufilm intitolato “E’ la mia vita” andato in onda su Canale 5, ha affrontato il tema relativo alla scomparsa della figlia ed ha espresso il suo punto di vista e il suo pensiero.

Albano Carrisi parla della scomparsa della figlia Ylenia

Questo è per tutta la famiglia un argomento piuttosto doloroso, di cui però se ne continua a parlare anche per via dei continui avvistamenti, che fino ad oggi però si sono rivelati falsi. Nel docufilm, il cantante di Cellino San Marco avrebbe detto: “Ho fatto tutto quello che c’era da fare per bloccare la scia velenosa di quel destino che stava arrivando. Lì come padre ho perso. Mi è stata data una bella gioia quando lei è nata e un grande dolore da quando non c’è più. Rispetto Romina che dice che è viva, ma la realtà l’ho vista nei racconti della gente che è stata con Ylenia in quel periodo”.

Insomma, mentre la mamma Romina è praticamente convinta del fatto che la figlia sia ancora viva, Albano è quasi certo che Ylenia purtroppo sia morta quel giorno, quando decise di buttarsi nelle acque del Mississipi. Effettivamente il suo corpo non venne mai ritrovato e dunque non vi può essere certezza del fatto che la primogenita di Romina e Albano sia realmente deceduta. In molti sostengono che abbia voluto fare perdere volutamente le sue tracce, altri avvistamenti l’hanno vista addirittura qui in Italia ma totalmente cambiata. Qual è la verità? Ylenia è davvero morta quel 1 gennaio 1993?

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.