Press "Enter" to skip to content

Albano e Romina, perse le speranze per rivederli insieme nella vita

Sanremo è Sanremo, lo sappiamo tutti. Ma Al Bano e Romina sono Al Bano e Romina e non c’è storia che tenga. Se poi li accorpiamo, esce fuori un’equazione che fa crescere l’attesa per il Festival all’ennesima potenza. Già da qualche tempo si vocifera di un possibile ritorno della coppia d’oro della musica italiana sul palco dell’Ariston. “Mi stanno sensibilizzando, ma ancora non ho deciso nulla, purtroppo di bugie se ne dicono tante e ogni giorno ne esce una nuova”, aveva detto, smentendo così i rumor che lo davano per certo a Sanremo 2020. Nel 2015, subito dopo la reunion professionale dei due cantanti, Al Bano e Romina erano stati al Festival in qualità di ospiti e la loro presenza sul famoso palcoscenico della kermesse musicale si era rivelata un successo. Per questo gli appassionati e i fanatici di Sanremo fremono all’idea di rivederli in scena.

Dalla gara trae linfa vitale

Il cantante di Cellino San Marco non ha escluso la possibilità e, anzi, aveva fatto sapere di avere già pronte due canzoni da presentare alla commissione tecnica. Tra i brani che Al Bano sta valutando nel caso decidesse di salire nuovamente come concorrente sul palco ce n’è “uno scritto da Salvatore De Pasquali, autore di Champagne, uno da Cristiano Malgioglio e alcuni scritti da me. Vedremo…”, ha spiegato il cantante pugliese. “C’è un progetto concreto. Con Romina ci stiamo confrontando, abbiamo due canzoni: una scritta da Depsa, nome d’arte di un grande autore che ha firmato tanti capolavori e l’altra di Malgioglio. Sono due brani bellissimi e piacciono molto anche a Romina!”.

Unica nota dolente a frapporsi tra la coppia di Felicità e Nostalgia Canaglia e il Festival della canzone italiana, però, è proprio la scarsa voglia di Romina di gareggiare. Carrisi, infatti, aveva spiegato che la sua ex moglie ha una formazione americana e che non ama la canora, a differenza sua che proprio dalla gara trae linfa vitale in quanto ama l’adrenalina. “Ancora non ho deciso niente, quello che è certo è che Romina non ne vuole sapere di Sanremo, lei odia andare in gara al Festival”, aveva puntualizzato, spiegando poi, “Lei non ama la competizione, il brivido del confronto con altri cantanti. Per me quel brivido, invece, è vita. In ogni caso stiamo lavorando per il Festival di Sanremo”. L’ultima volta di Carrisi da big risale al 2017: “Nel 2017 ero in gara con Di rose e di spine, canzone che ama moltissimo Elisabetta Sgarbi, che l’ha messa alla Milanesiana. Quel Sanremo per me è stato amaro: sono stato trattato come l’ultimo arrivato”.

I Per questo, un suo ritorno | sarebbe una piccola rivincita. Insomma, in gara o come ospite, rivederlo non è poi un’utopia.

Le decisioni spettano al direttore artistico

La macchina del Festival è già in moto e a questo proposito il cantante pugliese ha detto: “Vediamo, Sanremo per ora so solo che lo presenta Amadeus. Alla fine del mese devo fare una telefonata importante, ma il Festival della canzone italiana è nelle sue mani e dunque è lui che deve fare le comunicazioni”.