Amadeus con i Soliti ignoti sbarca in prima serata contro C’è posta per te

Print Friendly, PDF & Email

L’uomo del sabato sera, Amadeus. Quello che si butta nell’arena senza paura. Reduce da Ora o mai più, il talent che ha sfidato C’è posta per te su Canale 5, la Rai lo ha scelto per fronteggiare ancora una volta Maria De Filippi. «Mi fido più di mia che di me» moglie Per lui, infatti, che è al timone del game show Soliti ignoti, in access time su Ramno, è stato programmato un altro appuntamento televisivo, sempre in prima serata, sabato 9 marzo.

Amadeus andrà in onda con la versione serale del game show, che già si era guadagnato la prima serata del 6 gennaio, legata alla Lotteria Italia, ottenendo ottimi risultati. Così facendo Mamma Rai vuole tentare di contrastare la corazzata De Filippi, che il sabato sera su Canale 5 ottiene sempre grandi risultati. Insomma, Amadeus è l’unico che ha il coraggio di fronteggiare senza patemi d’animo la temutissima rivale, che con C’è posta per te fa record d’ascolti dal 2000.

Il suo Ora o mai più, infatti, tra esibizioni canore di vecchie glorie, liti tra giurati, polemiche tra concorrenti e coach – come tra la Rettore e la sua allieva Donatella Milani – dormite in diretta della Vanoni e insulti di Scialpi, ha tenuto alta l’attenzione del pubblico, regalando al conduttore e alla squadra degli autori una percentuale di share oltre il 17 per cento. Senza dimenticare che l’ex deejay ha tenuto in pugno i telespettatori anche la sera di fine anno con L’anno che verrà, nettamente vincente rispetto al competitor Federica Panicucci. Non ci sarebbe da meravigliarsi, dunque, se per il conduttore si prospettasse qualche “promozione” inaspettata.

Il suo, infatti”, è uno dei nomi papabili per il prossimo Festival. In attesa di scoprire quali saranno le novità professionali, Amedeo Sebastiani – questo il suo vero nome – andrà in onda coi Soliti ignoti fino a giugno per poi godersi un po’ di relax con la moglie Giovanna Civitillo e il figlio José Alberto. «Giovanna è il mio punto di riferimento con la realtà. Mi fido più di lei che di me stesso». Lui e la Civitillo il 12 luglio festeggeranno dieci anni di matrimonio: l’occasione per una seconda luna di miele. Magari alle Mauritius: «Ci siamo regalati là una fuga d’amore quando eravamo ancora fidanzati e senza figli…», ha svelato lui.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.