Amici, il professor Timor Steffens crea scompiglio

Ad Amici è nata una stella. E non è tra i cantanti, né tra i ballerini della scuola di Maria. Si tratta di Timor Steffens, coreografo e insegnante di danza del talent, che da giorni sta facendo discutere allievi, colleghi e fan. Ad accendere i riflettori su questo ragazzone olandese di un metro e novanta, classe 1987, è stato lo sciopero proclamato dagli allievi – il primo nella storia del programma – che si sono schierati con il loro compagno Marco Alimenti, eliminato senza appello da Steffens: il successore di Garrison ha ritenuto che il ragazzo non fosse professionalmente all’altezza dello show. «Questa non è una scuola qualunque: si cercano i migliori da portare al serale», ha spiegato Steffens. Sulla vicenda è intervenuta Maria, che è riuscita a interrompere lo sciopero dando un’altra possibilità a Marco.

Ha ballato con grandi stelle della musica

In attesa di capire come andrà a finire, c’è già una certezza. Nonostante le proteste degli allievi, Timor piace e convince. Del resto, è uno che nel mondo dello spettacolo si è fatto un curriculum importante. Dopo aver studiato all’Accademia di danza di Rotterdam e fatto un talent, è volato a Los Angeles dov’è entrato nel mondo dello star System. Ed è lì che gli è cambiata la vita. Sì perché Steffens ha collaborato con Beyoncé, Whitney Houston, Chris Brown, Christina Aguilera, Michael Jackson e poi Madonna.

Nel 2009, in particolare, il professore di Amici è entrato nel corpo di ballo del tour This is it di Michael Jackson. La pop star, però, è morta prima che il tour avesse inizio, ma Timor è comunque apparso nel film-documentario Michael Jackson’s This is it in cui venivano mostrate le prove dei ballerini. «Lavorare con lui è stata un’esperienza surreale. Come direttore musicale, coreografo e performer era veramente eccezionale», ha dichiarato Steffens.

«Dalle donne mature imparo parecchio»

Nel 2014, invece, Timor ha fatto parlare di sé come toy boy di Madonna. Ai tempi della relazione lui aveva detto: «C’è una differenza di età tra noi, ma non me ne accorgo. Le mie fidanzate sono sempre state più vecchie di me perché mi piace così. Imparo molto». Oggi non sappiamo che cos’abbia imparato. Di sicuro, come prof di danza ci sa fare. E sa mostrare le sue doti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *