Andrea Bizzotto, muore il papà che ha combattuto contro il cancro. Il post struggente della moglie

E’ giunta nelle scorse ore una notizia che ha davvero lasciato tutti senza parole. E’ deceduto Andrea Bizzotto, che per chi non lo sapesse è il giovane papà, divenuto famoso sul web grazie al Libro “Storia di un maldestro in bicicletta”, dedicato alla figlia Giulia Grace. Andrea Bizzotto ha lottato contro il cancro e purtroppo non ce l’ha fatta ed è deceduto in Germania. Il giovane papà che come abbiamo visto era divenuto famoso sul web, grazie al libro dedicato alla figlia, ha perso la sua battaglia contro il cancro. Bizzotto aveva soltanto 33 anni ed era originario di Cittadella, in provincia di Padova. Ha scoperto di essere malato di tumore e nello specifico, aveva scoperto di avere un sarcoma sinoviale nel 2016.

Da quel momento la sua vita si è trasformata in un vero e proprio inferno, sono iniziate le sofferenze e le cure interminabili, ma nulla è valso a salvargli la vita. Il 33enne, dopo oltre due anni di cure e sofferenze, è purtroppo deceduto in Germania alle prime luci di oggi, 1 marzo 2019. Cancer Fighter, così amava definirsi Andrea Bizzotto, aveva studiato tanto nella sua vita e nello specifico aveva seguito i suoi studi a Trento e Bolzano, anche se da anni viveva ormai in Germania, vicino a Dortmund e più nello specifico a Witten. In questa cittadina, Andrea Bizzotto inseguiva i suoi sogni di cuoco, sogni che purtroppo sono stati infranti da questa brutta malattia che lo ha colpito nel 2016 e che nel giro di poco tempo, lo ha condotto alla morte.

La malattia

La malattia è arrivata come un fulmine a ciel sereno per Bizzotto. Per lui è stata una terribile scoperta, tuttavia Andrea Bizzotto non si è lasciato scoraggiare ed ha voluto lasciare alla sua bambina, la piccola Giulia Grace, una bellissima eredità. Cosa? Un libro intitolato “Storia di un maldestro in bicicletta”. Dopo aver appreso la notizia, ovvero di essere affetto da un terribile male, il giovane papà ha pensato di scrivere questo libro lasciando un’ eredità alla sua bambina e con questo ha praticamente incantato tutto il mondo del web.

In questo libro che Bizzotto ha dedicato alla figlia ma anche alla moglie Maria Laura, l’ uomo descrive chi era, quelli che erano i suoi lavori fatti, lo sport preferito ed i più seguiti ed anche la sua grande passione per la musica. Inoltre, Bizzotto ha voluto anche lasciare alla sua bambina anche degli insegnamenti. Sembra che inizialmente il libro dovesse essere stampato in unica copia, proprio per la bambina, ma poi il giovane papà ha pensato che sarebbe potuto essere utile anche per altre persone che stanno vivendo purtroppo la sua stessa situazione.

L’annuncio della morte di Andrea Bizzotto

La notizia della morte di Bizzotto è arrivata direttamente poche ore fa sul profilo Instagram della moglie, la quale ha pubblicato la fotografia del giovane papà utilizzata anche per il libro con la data accompagnata da questa scritta “Be thou my vision – no words just love”.

You may also like...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.