Antonella Clerici: “lo e Vittorio siamo una cosa sola, siamo l’uno lo specchio dell’altra. E un amore grande”

Antonella Clerici, come molti altri personaggi noti dello showbiz, ha dedicato ai social gli ultimi pensieri del 2018 e i primi del nuovo anno. La bella conduttrice ha infatti ripercorso l’anno appena finito attraverso un collage di nove foto, il cosiddetto “Best Nine”.

“Ciao 2018 – ha scritto – amici persi, amici trovati, amori grandi, cambiamenti e tanti addii”. Nel suo “Best Nine”, infatti, oltre agli affetti più cari (il compagno Vittorio e la figlia Maelle), non potevano mancare l’abbraccio con il grande amico Fabrizio Frizzi, di cui Antonella sente molto la mancanza e la fotografia del suo cane Oliver, deceduto dopo anni e anni al suo fianco. La bella conduttrice ha poi voluto ricordare anche l’“addio” alla sua storica trasmissione dopo 18 anni di conduzione.

‘La Prova del Cuoco’ è stato un periodo della mia vita fantastico, ma adesso il mio presente è ‘Portobello’”, ha dichiarato recentemente in un’intervista. Antonella proprio nel 2018 ha infatti deciso di rallentare il ritmo della sua vita lavorativa, lasciando la “sua” tanto amata trasmissione per dedicarsi maggiormente agli affetti: ha quindi stravolto le carte in tavola trasferendosi in Piemonte, dal suo Vittorio, insieme alla figlia Maelle.

Così aveva spiegato la sua decisione: “‘La Prova del Cuoco’ mi emoziona ancora. Quel programma ha cambiato la mia vita e quello che c’era in televisione prima. È stato il primo programma del genere ed entrerà nei libri dj televisione. Eravamo divertenti e andevamo in onda senza copione. Poi ho Rincontrato il mio principe azzurro e ho capito che era giunto il momento di dare una svolta alla mia vita. Quello che è successo a Fabrizio Frizzi mi ha fatto capire che la vita corre veloce. Ha toccato tutti noi che lavoriamo qui; pensiamo di essere immuni e invece abbiamo scoperto le fragilità della vita. Dovevo dedicare tempo alla mia famiglia e trasferirmi in campagna”. Riguardo al rapporto con il compagno, invece, Antonella ha spiegato: “Io e Vittorio siamo una cosa sola, siamo l’uno lo specchio dell’altra. E un amore grande, il nostro…

La nostra casa è nel bosco, è un posto magico – ha rivelato – Ed è finalmente il posto dove vorrei fermarmi. Sono sempre stata molto irrequieta, ho cambiato casa quasi ogni anno, ma ora sento di aver trovato il mio posto del cuore. Io e Vittorio vogliamo invecchiare qui nella nostra follia, con le nostre risate per poi essere sepolti qui sotto lo stesso albero. Insieme per sempre. Nel nostro rapporto non c’è nulla di scontato. Ci conquistiamo ogni giorno un pezzetto in più. Lui non si capacita che una donna come me possa amarlo e io, di contro, gli rispondo che sono io a non capacitarmi che un uomo straordinario come lui, pieno di talenti, possa interessarsi a una come me. Io non mi sento mai all’altezza”. Riguardo alla sua “famiglia allargata” poi, la conduttrice ha detto, in una recente intervista: “La famiglia è tutto, ed è un lavoro continuo. Soprattutto quando è ‘scompigliata’ come la nostra. Ci vuole una grande affettività, l’orgoglio va limitato, spesso bisogna mordersi la lingua, contare fino a dieci, perché le dinamiche sono delicate”.

You may also like...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.