Ballando con le Stelle 2019, rinviato o cancellato? Motivi e retroscena

Il tanto atteso programma in onda su Rai 1 e condotto da Milly Carlucci, ovvero Ballando con le stelle potrebbe ritardare o addirittura saltare la stagione. Questa è la notizia che si è diffusa nelle ultime ore, dopo che la stessa conduttrice nei giorni scorsi ha fatto sapere di non volersi scontrare con Maria De Filippi. Ma cosa c’è davvero dietro questo ritardo e questa decisione di Milly Carlucci e dell’azienda Rai? Era previsto, almeno inizialmente, che il programma Ballando con le stelle 2019 partisse il 9 di marzo, così com’era stato anticipato da TVBlog. Adesso però le notizie sono del tutto differenti e stando a quanto riportato da Dagospia, sembra che Milly Carlucci abbia chiesto all’azienda Rai, di rinviare il programma di un paio di settimane e quindi con l’inizio fissato per la fine del mese di marzo. A parlare di questa situazione confusa ed anche un po’ dubbia è stato Raimondo Todaro ovvero un grande spoiler nonché storico ballerino del programma in questione, il quale avrebbe svelato in una Instagram Story, la data di partenza di Ballando con le stelle 2019.

Intanto Milly Carlucci che ogni anno si trova a doversi scontrare contro Maria De Filippi, che nella stessa sera va in onda su Canale 5 in prima serata con C’è posta per te e poi di seguito con Amici,  pare che sia stata invitata a partecipare ad una puntata proprio del programma condotto dalla rivale. Non è ancora certo se effettivamente accetterà l’invito. Tornando a Ballando con le stelle, quindi ci sarà un ritardo molto probabilmente di due settimane e l’inizio quindi sarebbe ficcato al 16 Marzo, con una sola puntata di ritardo rispetto alle 2 che Milly avrebbe richiesto.

La decisione di posticipare l’inizio del programma al 16 marzo, andrebbe in qualche modo a cozzare con le strategie che ultimamente sono state studiate dalla rete. Ed effettivamente il 23 marzo andrà in onda la partita di calcio Italia-Finlandia valida per la qualificazione agli europei e qualora l’intento della Rai fosse quello di aumentare gli ascolti, fare partire il programma per poi stopparlo sarebbe soltanto controproducente.

Sì ipotizza che i problemi per Milly Carlucci, legati all’inizio del programma possano essere accantonati, per potere dare in qualche modo spazio al Suor Costanza. Infatti nella quinta puntata della serie Che Dio ci aiuti che va in onda giovedì 14 febbraio 2019 su Rai 1, sembra proprio che la madre superiora realizzerà un suo grande sogno ovvero quello di partecipare proprio al programma della Milly nazionale. Ad ogni modo, per la fine di marzo, dovrebbe già andare in onda su Canale 5, di sabato ed in prima serata, il programma ancora una volta condotto da Maria De Filippi, ovvero Amici, ma per Milly forse questo fa meno paura di C’è posta per te.

You may also like...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.