Cancro, casco refrigerante che non fa cadere i capelli

È stato creato un casco refrigerante x cercare di fermare la caduta dei capelli delle donne che purtroppo devono sottoporsi a cicli di chemioterapia x debellare una  Patologia tumorale. Utilizzando questo formidabile casco è stato l’ospedale di Lugo di Romagna Ravenna Ottenendo fantastici risultati.

Casco refrigerante che non fa cadere i capelli: come funziona

Il casco si chiama PaXman Scalp Cooling System, l’ospedale Romagnolo entrato in possesso di questo casco grazie alla donazione di €35000. L’attuale direttore Claudio Dazzi, del Day Hospital oncologico ha fatto sapere che tuttora sono state trattate le 62 donne, oltre la metà di loro ha finito il ciclo chemioterapia logico senza aver perso nessuna ciocca di capelli.

Come abbiamo detto sopra il casco refrigerante ha funzionato nel 56% delle donne. Ovviamente stiamo parlando di un risultato eccezionale. Solamente 5 persone hanno dovuto rinunciare alla prova x causa di mal di testa o della sensazione di freddo. Detto questo, i risultati sono più che soddisfacenti.

Casco refrigerante: Ecco le sue qualità

i risultati eccellenti sono stati ottenuti grazie al sistema inglese PaXman. Una cuffia in silicone si mette ai pazienti Prima dopo e durante la chemioterapia, questa, provoca una restrizione di vasi sanguigni che portano sangue ai bulbi piliferi. In questo modo si riesce ad evitare la caduta dei capelli nella maggior parte dei casi. Un sistema che consente di trattare due pazienti contemporaneamente, x un totale  di 4 persone al giorno con una temperatura fissata e 4 gradi centigradi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *