Chef Rubio shock, supera ogni limite: “Matteo Salvini vigliacco senza palle. Quando ti incontro…”

Chef Rubio questa volta se la prende con gli israeliani, bollati come “abominevoli”. L’ennesimo attacco-choc, altre parole vergognose da parte del cuoco fuori controllo. A replicargli, Matteo Salvini: “È ufficiale, bisogna riaprire i manicomi”, ha tagliato corto il leader della Lega. E Chef Rubio che ha fatto? Ovviamente non si è fatto sfuggire l’occasione per insultare ancora una volta Salvini, con toni sempre più minacciosi e irriferibili: “Solo i vigliacchi senza palle come te possono scrivere impunemente con così tanta insensibilità di carcere, detenuti, manicomi e malattie mentali – ha premesso vomitando tutto il suo veleno -. Prima o poi ci incontreremo faccia a faccia e ti farò vergognare d’esistere“. E per non farsi mancare ha concluso con un ulteriore insulto: “Spregevole”. Eccovi dunque servito l’ultimo orrore di Chef Rubio:


Controcopertina.com è un giornale online approvato anche da Google News. Per ricevere i nostri aggiornamenti e restare informato su questo argomento ti invitiamo a seguirci sul nostro profilo ufficiale di Google News

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *