Press "Enter" to skip to content

De Filippi, D’Urso e Hunzkier per risollevare gli ascolti in mediaset

Ascolti record e vittorie schiaccianti sulla concorrenza non sono più di casa a Canale 5. Che, in questo periodo non proprio esaltante, chiede aiuto alle sue tre star. Maria De Filippi, Barbara d’Urso e Michelle Hunziker sono i cavalli di razza su cui il vicepresidente di Mediaset, Pier Silvio Berlusconi, vuole puntare per arginare il calo di ascolti che si è abbattuto su alcuni programmi della rete, a cominciare dall’Isola dei famosi. Il reality condotto da Alessia Marcuzzi fa ascolti talmente bassi – finora attorno al 13-14 per cento – che qualcuno non vede l’ora che finisca. Aspettative altissime erano state riversate pure su Adrian, il cartone animato con cui Adriano Celentano doveva fare il suo ritorno trionfale in televisione, dopo nove anni di assenza. Lo show è stato un flop e ora si è deciso pure di stopparlo per due settimane. Il motivo? Il “molleggiato” ha fatto sapere che ha la bronchite e che, quindi, il suo show non può andare in onda. Ma i maligni sono sicuri: lo stop arriva per evitare il confronto con II commissario Montalbano.

C’era già stato poi il capitolo Gf vip, con la terza stagione che ha registrato gli ascolti più bassi di sempre. Un dato che contribuirebbe a far fallire il progetto di trasformare Canale 5 nella rete dei reality show. Come se non bastasse, un pezzo da novanta come Paolo Bonolis ha recentemente dichiarato di volersi ritirare. «Non sento la necessità morbosa di esserci, tanto che vorrei fermarmi tra due anni», ha affermato il conduttore di Avanti un altro! dando un’altra bella gatta da pelare a Mediaset. Per non parlare del capitolo fiction: quando vanno bene, superano appena il 15 per cento, contro il 23 di qualsiasi serie metta in onda la Rai. Vista la situazione, dunque, Pier Silvio Berlusconi non ha bato con C’è posta per te, a stravincere la gara degli ascolti è sempre lei. Mediaset può contare sulla De Filippi in ogni stagione dell’anno. Da gennaio a dicembre, infatti, il palinsesto è caratterizzato dai programmi condotti o prodotti da Maria. Con Uomini e donne (che dal 15 febbraio sbarca in Tv pure la sera con tre puntate speciali), Amici e le versioni nip e vip di Temptation island, la conduttrice è una vera garanzia per i telespettatori.

Seguitissima dal pubblico è anche Barbara d’Urso, colonna portante di Madiaset. Con il suo Pomeriggio cinque, “Carmelita” vince costante- mente la gara di ascolti contro La vita in diretta di Tiberio Timperi e di Francesca Fialdini, su Raiuno. In particolare, nell’ultimo periodo, Barbara ha staccato il programma pomeridiano della prima rete, che nella settimana sanremese non lui brillato per gli ascolti. A restare schiacciata dalla d’Urso e dalla sua Domenica live ò anche Cristina Parodi, volto de La prima volta in onda nella stessa fascia oraria, su Raiuno. L’unica nota stonata per la conduttrice partenopea sono stati gli ascolti non esaltanti della fiction Dottoressa Già di cui, però, si vocifera ci possa essere un’altra stagione. D’altronde si sa, la d’Urso è una stacanovista. «Ho preso da mio padre, sono adrenalinica di natura.

Quelli clic lavorano con me sono tutti morti a fine puntata, mentre io mi porto venti amiche in balera , ha raccontato la presentatrice di Canale 5, che tra pochi giorni sarà al timone anche di una nuova prima serata, Live – Non è la D’Urso. Per risollevare le sorti della prima rete del Biscione, Mediaset conl;i pure sulla spumeggiante Michelle Hunziker. La showgirl svizzera non si vede da un po’ m televisione, ma dovrebbe tornare a breve per condurre mi Iali ni in quattro puntate. Con la sua solarità e spontaneità M a lleile è una garanzia per canale 5. Adoro sfare in mezzo alla gente, comunicare con le persone», ha dichiarato la Hunziker. Che ha appena fondato un’azienda di prodotti naturali: impegno che l’ha tenuta per un po’ lontana dal piccolo schermo. Quando Mediaset chiama, però, la conduttrice risponde, sempre.

Altro caposaldo di Canale 5 non può che essere Silvia Toffanin. La presentatrice veneta colleziona, puntata dopo puntata, grandi successi con Verissimo. Il salotto del sabato pomeriggio ospita sempre grandi nomi del mondo dello spettacolo e, grazie alla sensibilità e all’empatia della padrona di casa, i vip non hanno paura di raccontarsi svelando particolari inediti delle loro vite. Gli ottimi risultati del programma stanno facendo prendere in considerazione ai vertici dell’azienda la possibilità di proporre
la trasmissione addirittura in prima serata. Per adesso è solo un’ipotesi, ma una cosa pare certa: Pier Silvio Berlusconi potrebbe chiedere uno sforzo anche alla sua compagna pur di salvare Canale 5 dalla crisi. Una missione impossibile?

Be First to Comment

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.