Dimagrire senza soffrire? Bastano 14 minuti al giorno

La strategia migliore per perdere peso senza sforzi? Tenere un diario alimentare. Bastano 14 minuti al giorno per segnare i diversi alimenti consumati nella giornata e capire dove si sta eccedendo. Ore 8.00: 2 fette biscottate integrali con un velo di miele, un kiwi, uno yogurt e un caffè non zuccherato. Ore 11: una mela. Ore 13: insalata di carote e 100 g di crescenza senza lattosio, 6 crackers. E così via. Secondo i ricercatori dell’università del Vermont e dell’università della Carolina del Sud, nel loro studio pubblicato su Obesity, tenere un diario non comporta affatto una perdita di tempo, come molti credono, perché richiede solo 14 minuti al giorno ed è uno strumento molto prezioso per chi deve perdere peso perché permette di visualizzare immediatamente gli errori che si stanno commettendo mettendoli nero su bianco. Rappresenta quindi il punto di partenza per un cambiamento delle abitudini alimentari. Chi è in sovrappeso, infatti, spesso è convinto di mangiare poco e bene ed è scarsamente consapevole degli errori che commette perché si rifiuta di guardare la realtà con obiettività.

Tenere un diario alimentare ti permette di visualizzare gli errori • Regalati un quaderno dove annoterai giorno per giorno i cibi che mangi a ogni pasto. • Annota anche la ginnastica che fai, l’andamento dell’intestino, le variazioni del peso corporeo e le misurazioni dei punti critici (addome, fianchi, giro coscia).

You may also like...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.