Dimentica dove ha parcheggiato l’auto, la ritrova dopo 20 anni

E’ successo a tutti di parcheggiare l‘auto e poi di non sapere più dove si trova. Talvolta si potrebbe anche pensare di essere stati derubati. Facendo poi mente locale, si inizia a pensare ed inevitabilmente si ci rende conto che la memoria sta perdendo colpi. La memoria è proprio la protagonista di questa storia. Un noto quotidiano tedesco Augsberger Allgemein, riporta una storia iniziata nel 1997 a Francoforte, dove un signore di 56 anni si reca al comando di polizia per denunciare il furto della sua auto.

L’uomo racconta di aver lasciato la propria automobile nei pressi di un edificio, ma di non averla ritrovata al suo ritorno o almeno così la sua memoria gli faceva ricordare. Poi con il passare del tempo, le ricerche sono terminate senza dare alcun esito sull’auto in questione. Anche il proprietario aveva perso le speranze.

Un giorno poi, magicamente, il 56enne è stato rintracciato dalla polizia, per comunicargli che l’automobile era stata ritrovata. Stando a quanto è emerso, l’auto pare fosse rimasta sempre allo stesso posto per ben 20 anni.

Il proprietario aveva completamente dimenticato di aver lasciato l’automobile in quel posto. Così, curioso di rivedere la sua auto e per sincerarsi di non essere truffato, l’uomo si è recato sul posto ed ha appurato che realmente si trattava della sua auto.

You may also like...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.