Donna vive per 30 anni con gli aghi conficcati vicino alla spina dorsale

Una storia davvero fuori dal comune,, è quasi incredibile un’anziana donna coreana di 94 anni e attualmente residente in Canada ha vissuto con moltissimi aghi da puntura nel suo corpo.

Aghi da puntura per oltre 30 anni scoperti grazie a una radiografia

L’anziana donna non è mai venuta a conoscenza fino al giorno di un ricovero ospedaliero dopo una caduta accidentale. I sanitari oltre a diagnosticare un’ infezione urinaria, hanno scoperto che la donna era insensibile a tutti i muscoli accanto alla colonna vertebrale e a quelli dell’anca.

Immediatamente I medici hanno deciso di sottoporre ad un esame più approfondito scoprendo la presenza di moltissimi aghi Nella colonna vertebrale. nel dettaglio gli aghi erano incastrati nei muscoli della colonna vertebrale a partire dalla testa fino al basso ventre.​

Leggi Anche  Programmi Tv stasera, film in prima serata oggi Lunedi 21 Gennaio

In particolare è stata la stessa donna a raccontare che trent’anni prima è stata sottoposta a una particolare tecnica di agopuntura, nota come Hari. Questa forma di agopuntura praticata in Giappone e Corea, prevede l’inserimento degli aghi nel tessuto sottocutaneo da cui non vengono rimossi per dare sollievo dal dolore in modo continuativo.

Questi aghi in oro le sono stati posti attorno alla colonna per combattere i dolori muscolo-scheletrici di cui aveva sofferto. Per fortuna la donna non ha riportato alcuna conseguenza in termini di salute.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.