Emilio Fede, appello disperato a La Zanzara “Prendo 8 mila euro al mese, non mi bastano”

Ho una pensione da 8mila euro al mese, dopo tanti anni di lavoro. Ma non mi bastano. Devo pagare la rata della macchina in leasing, l’autista, la badante e l’affitto di casa. E le bollette. Una volta non pagavo nulla”, è stato questo lo sfogo di Emilio Fede l’ex direttore del TG4 Emilio Fede che alla Zanzara su Radio 24, ha dichiarato di non riuscire ad arrivare a fine mese nonostante comunque percepisca una pensione da €8000. Poi lo stesso ha aggiunto: “Non sono tanti, c’è anche la benzina, la cameriera ad ore, le bollette dei telefonini. Alla fine del mese non mi avanza niente”, ha aggiunto.

Poi sempre nel corso del suo intervento Emilio Fede ha aggiunto “A chi mi dice qualcosa: vadano affanculo e a pulire i cessi. In banca sono rimasti 12 mila euro, il resto è sotto sequestro. Per tre udienze in tribunale l’avvocato Alecci mi ha portato via 400 mila euro, lei è stata condannata a restituirmi i soldi ma finora non lo ha fatto”.

Sempre nel corso del suo intervento Emilio Fede sembra che abbia anche in qualche modo ricordato di essere stato completamente bersagliato e letteralmente perseguitato da messaggi, da chiamate di anonimi sui suoi numeri privati, messaggi che lui definisce “Terrificanti dell’orrore, gente tagliata a pezzi e data ai maiali”. Poi sempre riguardo questo argomento, dell’essere perseguitato lui ha aggiunto: ”Minacciano il Papa, di mettere delle bombe. Ho denunciato tutto alle procure di Napoli, Roma e Torino. E pure alla polizia postale e all’antiterrorismo. Ci sono pure complicità e istigazioni al terrorismo. Sono farabutti e ricattatori che mi chiamano continuamente. Ho dato alla polizia anche immagini di violenza sessuale”.

Emilio Fede e la pensione da 8 mila euro al mese, ma lui si dice disperato

Fede l’ex direttore di TG4 sembra che a suo dire non stia attraversando un periodo molto facile dal punto di vista finanziario. Da anni è implicato in problemi giudiziari per via del caso Ruby, ma pare che abbia anche avuto dei problemi economici tanto da aver quasi prosciugato il conto in banca. Nonostante fosse tanto amico di Silvio Berlusconi, tanti anni fa ormai il giornalista è stato letteralmente tagliato fuori da Mediaset. Ad ogni modo le sue dichiarazioni riguardo la pensione e il fatto di non riuscire ad arrivare a fine mese, hanno scatenato diverse polemiche ed in molti si sono schierati contro l’ex direttore del Tg4. Perlopiù le sue dichiarazioni non sono piaciute a gran parte del popolo italiano che purtroppo fa realmente fatica ad andare avanti ad arrivare a fine mese con €1000 di pensione o di stipendio che sia. Per questo motivo molti internauti hanno espresso il loro parere ovviamente negativo sui social.

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.