Eurovision Song Contest, Mahmood: “Sogniamo un Europa unita”

Eurovision Song Contest, Mahmood: "Sogniamo un Europa unita"

Eurovision Song Contest, Mahmood: "Sogniamo un Europa unita"

L’Eurovision Song Contest ha preso il via ufficialmente questa settimana ed è andato in onda in uno dei canali della Rai. Oggi 18 maggio 2019 siamo tutti in attesa della finale per scoprire chi vincerà questa nuova edizione del contest dedicato alla musica Europea. A raccontare la sua esperienza è Mahmood, nonché vincitore del Festival di Sanremo 2019 con il brano Soldi.

Mahmood dopo il Festival di Sanremo 2019

La vera e propria rivelazione del Festival di Sanremo 2019 è stata rappresentata da Alessandro Mahmood. Il ragazzo è arrivato alla competizione dedicata la canzone italiana in punta di piedi e ne è uscito davvero è proprio vincitore sotto lo sguardo attento di chi non avrebbe mai immaginato risultato del genere. La vittoria di Mahmood, inoltre, è stata anche un boccone amaro per Ultimo protagonista di una vera e propria bufera mediatica.

Il cantante romano ha lamentato il fatto che il vincitore fosse proprio Mahmood, un risultato ribaltato dalla giuria di qualità e sala stampa dato che il pubblico da casa aveva decretato lui come vincitore del Festival di Sanremo con il 46% delle preferenze al televoto. Tale scontro ha animato le pagine di giornale dove anche Ultimo ha deciso di lasciare delle interviste per chiarire la sua posizione. Il tutto si è concluso con il silenzio, lasciando spazio alla musica per esprimersi e a Mahmood per prepararsi in vista dell’Eurovision song contest 2019.

Eurovision song contest 2019 Mahmood

Nel corso di questi mesi abbiamo avuto modo anche di assistere ad un altro tipo di dibattito di cui Mahmood è stato protagonista. Sai prima occasione della sua vittoria al Festival di Sanremo 2019 ha fatto parecchio discutere il tweet pubblicato dal Ministro dell’Interno Matteo Salvini, il quale ha affermato che avrebbe comunque preferito la vittoria di Ultimo. Il messaggio del leader della Lega è stato interpretato come se alla vittoria avesse voluto una persone italiana e non straniero, sottolineando comunque il fatto che Mahmood nato a Milano mamma sarda f papà egiziano. Ad ogni modo ogni polemica adesso lascio il posto alla partecipazione dell’artista all’Eurovision Song Contest 2019, dove rappresenterà l’Italia.

“Sogniamo un Europa che unisce”

Alessandro Mahmood si è da poco esibito sul palco dell’Eurovision Song Contest 2019, discutendo un grandissimo successo con il brano Soldi. In occasione di un’intervista rilasciata a La Stampa ha dichiarato: “Spero di rappresentare al meglio quella parte di giovani italiani ed europei che hanno voglia di rimanere“. Sul suo concetto di Europa invece affermato: “Noi artisti sogniamo un Europa unita“.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *