Manca sempre meno all’inizio del nuovo festival di Sanremo 2020 ed emergono in queste ore sempre più novità. Come sappiamo ormai da parecchio tempo, il conduttore e direttore artistico di questa edizione del Festival sarà Amadeus. Quest’ultimo, proprio in questi giorni nel corso di un’intervista a Repubblica, ha reso noti i nomi dei cantanti in gara nell’edizione del 2020. Secondo le ultime notizie, i cantanti saranno divisi tra 22 Big e 8 Nuove proposte, a differenza dello scorso anno quando le due sezione pare siano state accorpate.

Festival di Sanremo 2020, tutte le novità svelate da Amadeus

Nel corso dell’intervista Amadeus pare che abbia svelato i nomi di tutti i cantanti che parteciperanno a questa importante 70esima edizione del Festival di Sanremo ed ha anche aggiunto di aver scelto i cantanti soltanto sulla base dei loro brani, considerando se questi potessero essere dei pezzi radiofonici e quindi delle potenziali hit. Amadeus ha anche annunciato quelli che saranno gli ospiti delle varie serate del festival a cominciare da Fiorello, il quale aveva già confermato la sua partecipazione ed ancora Roberto Benigni, Salmo e Tiziano Ferro. Proprio quest’ultimo a quanto pare sarà presente tutte e cinque le serate.

Al contrario non si sa invece chi sarà l’ospite internazionale. Il direttore artistico ha anche detto che comunque non ci saranno delle co-conduttrice fisse così come è avvenuto nelle scorse edizioni, ma sul palco dell’Ariston si susseguiranno varie donne nelle varie puntate e pare che possa esserci anche Rula Jebreal. In molti non smembrano molto felici di avere Rula Jebreal al Festival. Uno tra tutti Daniele Capezzone, il quale sulla sua pagina ufficiale Twitter ha scritto: “Mi par di capire che con i soldi del canone #Rai #RulaJebreal potrebbe essere incaricata a #Sanremo di spiegarci quanto le facciamo schifo. Se poi qualcuno si lamenterà sui social, seguiranno accuse di: -razzismo -sessismo – machismo. Pure nel 2020, ci avete già rotto….”. Insomma, il Festival di Sanremo non è ancora iniziato, ma già sono arrivate le prime polemiche.

I big in carica: Marco Masini, Alberto Urso, Elettra Lamborghini, Achille Lauro, Anastasio, Bugo e Morgan, Diodato, Elodie, Enrico Nigiotti, Francesco Gabbani, Giordana Angi, Irene Grandi, Le Vibrazioni, Levante, Junior Cally, Michele Zarrillo, Paolo Jannacci, Piero Pelù, Pinguini Tattici Nucleari, Rancore
Raphael Gualazzi, Riki.

Le “Nuove Proposte”: Eugenio in Via Di Gioia, Fadi, Fasma, Gabriella Martinelli e Lula, Leo Gassmann, Marco Sentieri, Matteo Faustini, Tecla Insolia.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here