Francesca De Andrè Grande Fratello 16, dopo la diffida del padre: “Mio padre si commenta da solo”

Francesca De Andrè Grande Fratello 16, dopo la diffida del padre Non ho paura

Francesca De Andrè Grande Fratello 16, dopo la diffida del padre Non ho paura

L’ingresso di Francesca De Andrè nella casa del Grande Fratello si è dimostrato turbolento come anticipato dai vari magazine. La ragazza e la sorella Fabrizia sono state diffidate dal padre Cristiano, ma Francesca De Andrè esordisce con: “Io non ho paura di mio padre“.

Francesca De Andrè al Grande Fratello

Nel corso della giornata di ieri è stata diffusa la notizia secondo cui Cristiano De Andrè ha deciso di diffidare le sue figlie Fabrizia e Francesca. La decisione dell’uomo è scaturita dai vari diverbi televisivi che ha avuto con le due ragazze, in particolar modo con Francesca De Andrè. La ragazza, infatti, è stata spesso ospite di Barbara D’Urso a Domenica Live dove ha avuto modo di raccontare le diatribe familiari che la tengono lontana dal padre. Un rapporto che sembra ormai irrecuperabile. In più occasioni si è anche parlato di presunte violenze fisiche, ma mai nessuna ipotesi sarebbe al momento confermata anche se Cristiano e Francesca De Andrè più volte si sono scontrati in tribunale.

Fabrizia De Andrè: “Mio padre si commenta da solo”

Lo scontro familiare ecco che diventa parte integrante del Grande Fratello 16. Alla luce dei vari dibattiti televisivi ecco che Cristiano De Andrè diffida le due figlie dal parlare di lui nel corso della loro avventura televisiva, anche se i programmi delle due sorelle non vanno come da loro sperate.
Fabrizia, a un passo dalla casa del Grande Fratello, decide di non cominciare questa nuova avventura. Prima di abbandonare la mistery room però dichiara: “Mio padre si commenta da solo ma mi son resa conto che non riesco a stare lontana dal mio bambino, mi sento costretta a rinunciare a questa esperienza. Mi dispiace infinitamente ma spero Barbara tu possa capirmi in quanto madre, sicuramente Francesca la vivrà al meglio“.

“Non ho paura”

Nonostante la diffida di Cristiano De Andrè, l’abbandono della sorella Fabrizia, Francesca ha deciso di cominciare la sua avventura dentro la casa del Grande Fratello. Prima di varcare la porta rossa, Francesca De Andrè in merito alla diffida ha dichiarato: “Non ho paura di mio padre. Non mi spaventa per niente, come non mi spaventano quelle che mi ha già fatto mio padre e anzi“. La nipote di Fabrizio De Andrè è ben determinata a intraprendere la nuova avventura televisiva a prescindere da qualsiasi cosa, e dichiara: “Io sono qui come Francesca e non per parlare di lui. E’ lui che ha la coda di paglia. E Barbara tu lo sai bene, io ho sempre risposto alle accuse, non è mai partita da me“.

Intanto Lory Del Santo è convinta che gli autori abbiano voluto il bello napoletano per via del loro flirt

Quando tra i concorrenti del Grande fratello è apparso quel ragazzone fìsicato con i capelli biondi e ricci, i fan di Lory Del Santo hanno strabuzzato gli occhi. Sì, perché Gennaro Lillio, ventisettenne napoletano dal viso angelico, è proprio il giovane ex fidanzato dell’icona di Drive in. La regista, che si è lasciata  quella storia alle spalle, m lo segue in tivù col sorriso, ed è orgogliosa di aver capito per prima, già anni fa, che aveva del potenziale: «Lo avevo scelto nel 2013 per un video. Sono contenta di avere capito subito che aveva un volto speciale», spiega Lory .

Che impressione ti ha fatto vedere Gennaro entrare nella Casa, dopo tanto tempo? «Mi ha fatto un’ottima impressione. È risultato molto simpatico, carino, divertente e amichevole».
Ai tempi della vostra storia avevi dichiarato che era un anno e mezzo che non facevi l’amore e hai sentito subito che lui era la persona giusta. Allora perché è finita dopo un breve periodo?
«Siamo stati insieme per soli due mesi. Mi ha lasciata lui, perché era uscita una foto dove un ragazzo fingeva di baciarmi, ma non era vero, mi aveva teso un agguato sotto casa con i paparazzi. Però credo che questa sia stata solo una scusa da parte sua. In realtà il vero motivo è stata la lontananza. Lui abitava e lavorava a Napoli, io a Milano. Era diffìcile vedersi, perché non voleva lasciare la famiglia, alla quale era molto legato. A me stare al telefono non bastava…».

Come era scattata la scintilla? «Stavo iniziando a fare la regista e lo avevo scelto per realizzare un video artistico. Ha dovuto fermarsi a Milano un giorno in più per un problema tecnico e tra noi è scattato qualcosa». Col senno di poi, visto che sta scegliendo la strada dello spettacolo, pensi che lui volesse approfittare della tua notorietà? «No, perché una relazione per reggere deve essere autentica e la nostra lo è stata, seppur di breve durata».

Che tipo è Gennaro? «È uno che non lascia niente al caso, posato e riflessivo». Pensi che sia al Gf perché è un tuo ex? «Nella vita tutto può servire. La storia di ognuno di noi è un mosaico di piccoli pezzi che si compongono e creano una nuova realtà. Sono contenta per lui, si meritava questa opportunità». Vincerà il Gf? «Spero che rimanga nella Casa il maggior tempo possibile, se lo merita proprio».

Da ex inquilina, che consigli gli daresti? «Gli direi di essere sempre come quando è entrato: sorridente e semplice, e di non cercare di essere diverso per integrarsi o apparire». Il tuo fidanzato Marco Cucolo è geloso? «Non è geloso, perché si tratta di una storia accaduta prima che noi ci conoscessimo. Inoltre tra me e Gennaro c’è stata una liaison amichevole. Due mesi non sono sufficienti per creare una grande storia d’amore, però conservo un bel ricordo».

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *