Il Principe Carlo presto Re, la Regina pronta ad andare in pensione

E’ ormai da parecchio tempo che ci si chiede quando il Principe Carlo possa diventare Re e quando quindi la Regina decida di lasciare le redini del paese al figlio. Secondo alcune indiscrezioni, nei corridoi a Palazzo pare che già il Principe Carlo venga chiamato il re ombra. Ad ogni modo, in queste ore sono emerse delle indiscrezioni piuttosto interessanti secondo le quali il passaggio della corona potrebbe avvenire prima di quanto si possa pensare. Era già nell’aria il fatto che la regina Elisabetta decidesse di lasciare il trono a breve, ma adesso sembra esserci Maggiore certezza di questa cosa. In quest’ultima settimana sta prendendo sempre più piede la possibilità che la regina Elisabetta II,  possa abdicare in occasione del suo novantacinquesimo compleanno, ovvero la stessa età in cui tre anni fa il marito è andato in pensione.

La Regina Elisabetta pronta ad andare in pensione entro 18 mesi

Si è anche detto che Regina Elisabetta lascerà il trono entro i prossimi 18 mesi e di conseguenza il Principe Carlo si appresta a diventare re. Questa decisione pare che sia stata maturata proprio quest’ultimo periodo con grande urgenza, visto la crisi scoppiata nel momento in cui il terzogenito della Regina, ovvero Andrea ha deciso di rilasciare delle dichiarazioni piuttosto sconcertanti all’emittente della BBC, ovviamente senza consultare la madre, sulla amicizia con il pedofilo americano Jeffrey Epstein. Ovviamente questa situazione ha destato parecchio scalpore tanto che la regina Elisabetta sarebbe andata su tutte le furie.

Tutti i mali non vengono per nuocere, visto che questa situazione ha giovato al Principe Carlo. Questo scandalo ha messo il principe Andrea in una situazione di grande imbarazzo e agli occhi dei sudditi inglesi non è più la persona rispettabile che era un tempo. Da questo scandalo invece Carlo sembra esserne uscito o testa alta e pare che abbia convinto un po’ tutti quelli che in passato avevano qualche dubbio sul fatto che lui potesse essere il Re del paese. In questa situazione infatti Carlo ha avuto un ruolo molto importante di contenimento delle ripercussioni, nonostante comunque fosse piuttosto impegnato in un viaggio ufficiale fatto in Nuova Zelanda.

Dopo lo scandalo, Carlo acquista valore agli occhi della Regina e dei sudditi

Inoltre, il Principe Carlo in questo momento piuttosto limitato per la famiglia reale ha fatto mancare il suo appoggio e sostegno alla madre. «È l’unica soluzione possibile», sarebbero state queste le parole ripetute dal Principe Calo alla madre ed ancora «Andrea deve rinunciare al suo ruolo a corte». Il Principe avrebbe anche consigliato alla madre di Non permettere che il fratello possa incontrare il presidente americano Donald Trump che sarà a Londra proprio il prossimo martedì.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *